Indetto uno sciopero nei porti per il 14 giugno

L'Unione Sindacale di Base (USB) ha indetto per il prossimo 14 giugno uno sciopero nazionale nei porti per protestare contro le morti sul lavoro. Sottolineando che "su questi argomenti, i lavoratori devono lottare uniti", l'organizzazione sindacale ha specificato che "lo sciopero è normato come diritto costituzionale e, ogni lavoratore, ha il diritto di partecipare. Indipendentemente dall'avere o meno in tasca una tessera sindacale, indipendentemente dalla sigla che lo indice".

"Su questi argomenti - ha evidenziato l'USB - lasciare trasparire che lo sciopero riguarda solo una sigla sindacale è profondamente scorretto. Non solo verso la sigla sindacale in questione, ma perché depotenzia l'unità dei lavoratori su un argomento fondamentale".

Fonte: Informare


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto