Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

WayCool inizia la ricerca

Applicazione della tecnologia fotonica per il rilevamento della maturazione dei frutti

WayCool Foods ha firmato un Memorandum d'intesa (MoU) della durata di tre anni con l'Indian Institute of Information Technology Design and Manufacturing (IIITDM) di Kancheepuram, in India. Il MoU è stato sottoscritto tra Karthik Jayaraman, amministratore delegato della WayCool Foods e Selvaraj, decano del SRIC, dipartimento ricerca sponsorizzata e consulenza industriale dell’ IIITDM.

Questa tecnologia non invasiva e non distruttiva è una combinazione di raggi ultravioletti e infrarossi che decodificano il fattore di maturazione di frutta e verdura, aiutando così a eliminare i prodotti di cattiva qualità o infetti.

Una volta ultimata, la tecnologia aiuterà gli agricoltori a controllare il momento ottimale per la raccolta dei loro prodotti. Il metodo non invasivo e non distruttivo del test non solo aiuterà a evitare gli sprechi e il contatto umano, ma anche a controllare la qualità dei prodotti, in tempi molto più rapidi. Andando avanti, questa tecnologia unica sarà adattata ai dispositivi palmari per un facile utilizzo, contribuendo a ottimizzare in generale il funzionamento dei diversi anelli della catena di fornitura alimentare dell'India.

Parlando del MoU, Subramanian Akkulan, EVP Innovation, WayCool Foods, ha dichiarato: "Alla WayCool, lavoriamo costantemente su tecnologie emergenti che contribuiranno a promuovere l'efficienza e ridurre gli sprechi nelle filiere di approvvigionamento alimentare. Abbiamo investito un capitale importante nella partnership tra industria e università, per sviluppare una gamma di tecnologie come rivestimenti, soluzioni di confezionamento in atmosfera modificata e tecnologia di rilevamento di marciumi e danni. Siamo estremamente felici di collaborare con IIITDM, un centro di eccellenza nell’istruzione e nella ricerca, per la prossima generazione di tecnologie di analisi non invasive per i prodotti ortofrutticoli".

Commentando il Memorandum d'intesa, M. D. Selvaraj (decano SRIC, IIITDM) ha affermato che l'IIITDM di Kancheepuram è un centro d’ingegneria di importanza nazionale del Ministero della pubblica istruzione (MOE), che lavora per uno sviluppo del prodotto basato sull’ecosistema. Il laboratorio di ricerca e sviluppo bio-ispirato (BiRD) sta portando avanti le attività di ricerca e sviluppo per supportare i settori principali dell'India come difesa, medicina, alimentazione e agricoltura attraverso la tecnologia fotonica all'avanguardia e le tecnologie bio-ispirate. Il laboratorio BiRD dell’IIITDM di Kancheepuram si impegna a portare avanti con successo questa preziosa collaborazione con WayCool foods pvt ltd e a sviluppare tecnologie fotoniche sostenibili per il monitoraggio della frutta.

Questa è la quarta partnership di ricerca e sviluppo di Waycool di quest'anno. All'inizio di quest'anno si è unito all’IIT-Hyderabad, per lavorare sulle tecnologie di riduzione degli sprechi alimentari, e all'Indian Institute of Food Processing Technology (IIFPT) per sviluppare una tecnologia sostenibile per migliorare la durata di conservazione di frutta e verdura selezionata. L'azienda ha inoltre collaborato con il National Design and Research Forum per portare un'ampia gamma di tecnologie nella coltivazione e nella gestione post-raccolta dei prodotti agricoli.

Per maggiori informazioni:
Ravi Shankar
MSL
ravishankar.kandarpa@mslgroup.com 
india.mslgroup.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto