Il direttore commerciale Matthew van Gestel: "Ci siamo fatti un nome con le nostre importazioni dalla Turchia"

Azienda olandese amplia il settore delle esportazioni, nonostante la pandemia

La AGF Overtoom si trova presso il Food Centre di Amsterdam, nei Paesi Bassi. L’azienda è attiva in tre settori: commercio all'ingrosso, forniture per l'ospitalità e import/export. "Prima della pandemia, le vendite al settore alberghiero e della ristorazione erano in forte espansione", dice il direttore commerciale Matthew van Gestel. "Dopo l’implementazione delle misure anti-Covid, le vendite al grande settore dell'ospitalità di Amsterdam si sono improvvisamente fermate. Quell'industria rappresenta gran parte delle nostre vendite, ed è il settore che ci ha consentito di crescere. Quando questo ramo di vendita è andato in lockdown, abbiamo dovuto fare delle scelte».

"Le nostre porte si aprono ogni giorno alle 05:00 per i clienti all'ingrosso, soprattutto i supermercati etnici presenti in tutti i Paesi Bassi. Tuttavia, la nostra attività si basa sulla fornitura alle aziende del settore dell’ospitalità di Amsterdam e dintorni. Oltre a frutta e verdura, forniamo loro anche prodotti alimentari e non", continua Matthew.

"La nostra forza sta nella rapidità del servizio e nella flessibilità. Consegniamo sette giorni su sette, all’ora richiesta dal cliente. E siamo raggiungibili telefonicamente dalle 05:00 alle 16:00. Abbiamo un turno di notte, che inizia alle 22:00, durante il quale si predispongono tutti gli ordinativi che arrivano tramite WhatsApp, e-mail o INONE".


Il direttore Matthew van Gestel è responsabile dell'esportazione e delle vendite del settore dell'ospitalità.

"Ormai da diversi anni, esportiamo su piccola scala ai clienti finlandesi e francesi, che acquistano principalmente frutta e verdura turche. Ma il commercio all'ingrosso e le vendite al settore alberghiero e della ristorazione stavano andando bene. Pertanto, fino all'anno scorso, non eravamo interessati ad aumentare le esportazioni. Tuttavia, quando è scoppiata la pandemia, le nostre vendite al canale Horeca sono diminuite. Dell'80% delle vendite al settore dell'ospitalità, è rimasto solo un 30%. E'  allora che inizi a preoccuparti", dice Matthew.

La scorsa settimana, una stazione televisiva turca ha presentato un servizio sulla AGF Overtoom:

"Tutto il merito va al proprietario dell'azienda, Mustafa Ozdemir (foto a destra) che ha coinvolto me e suo nipote, Kurty Ozedmir, nelle decisioni. Ci ha detto che avremmo dovuto concentrarci sulle esportazioni per salvare l'attività. In questo modo, è riuscito a tenere unita tutta la squadra. Non voleva lasciar andare via nessuno. Noi tre, quindi, abbiamo elaborato un piano".

"Ci siamo concentrati sulle esportazioni e abbiamo cercato di svilupparle ulteriormente. Ora, più di un anno dopo, abbiamo aumentato il nostro fatturato, grazie ai clienti esteri. E ora stiamo facendo affari ogni settimana, non solo con le aziende di Danimarca, Finlandia e Norvegia, ma anche Svezia, Germania, Inghilterra e Francia", spiega Van Gestel.

La AGF Overtoom non effettua solo acquisti quotidiani dai suoi partner olandesi e stranieri ma, negli ultimi anni, ha aumentato anche le importazioni dirette. "Siamo partner di due aziende turche dal 2014. Una consegna il lunedì e l'altra il giovedì. In questo modo, possiamo garantire frutta e verdura fresca turca ai nostri clienti, sia al mercato etnico che ad altri fornitori. Ci siamo fatti un nome con le nostre importazioni turche. Ora importiamo varie merci direttamente da diversi Paesi. E vediamo di nuovo la luce alla fine del tunnel".


Il direttore generale Kurty Ozedmir ha 23 anni di esperienza nel settore ortofrutticolo.

L'Europa sta ora allentando le restrizioni anti-Covid. Anche le esportazioni verso il settore dell'ospitalità sono tornate a crescere. "Siamo rimasti fedeli ai nostri clienti, anche durante questo periodo difficile. Abbiamo sempre garantito flessibilità e servizi, pure quando gli ordini erano molto più piccoli. Questo ci sta ripagando, perché i nostri clienti ci sono rimasti fedeli. Ci siamo costruiti un buon nome nella regione", continua Matthew. "Se chiedi dell'AGF Overtoom ad Amsterdam, te ne parleranno bene. Gli chef che hanno iniziato a lavorare altrove sono desiderosi di continuare con noi. Siamo molto grati di questo".

"Siamo ambiziosi e vogliamo continuare ad espanderci in futuro. Le prospettive del settore alberghiero e della ristorazione sembrano buone. Le nostre attività di vendita all'ingrosso hanno continuato a funzionare bene. E vorremmo continuare ad aumentare le nostre esportazioni. Per realizzare questa crescita, abbiamo bisogno di strutture più grandi. Siamo quindi soddisfatti dei piani del Comune di Amsterdam che vuole ristrutturare il Food Center. Ci siamo assicurati un'opzione su una proprietà che è tre volte più grande della nostra sede attuale. Per noi, l'espansione non sarà mai troppo veloce", conclude Matthew.

Per maggiori informazioni:
Matthew van Gestel
AGF Overtoom
131 Centrale Groothandelsmarkt
1051 LJ, Amsterdam, NL                
Tel: +31 (0) 204 865 348
Email: matthew@agfovertoom.nl 
Website: www.agfovertoom.nl 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto