Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Aggiornamento delle stime sugli agrumi precoci sudafricani

"In Sudafrica è iniziata la nuova stagione degli agrumi, portando con sé fermento e cauto ottimismo per la stagione 2021", dichiara la Vanguard International in un comunicato. (Foto: Dreamstime)

Tutte le regioni, ad eccezione del Capo Orientale, stanno registrando un aumento dei volumi complessivi delle varietà di agrumi. Il Capo Orientale continua ad avere condizioni sfavorevoli dal punto di vista del meteo e a causa della siccità. Le zone più interessate dalla pioggia sono in particolare Hankey e Patensie. L'area della Sundays River Valley sta andando leggermente meglio con le risorse idriche.

"Tutte le altre regioni, tra cui Limpopo, Mpumalanga e il Capo Occidentale, si sono riprese dalla siccità della scorsa stagione e hanno avuto un clima invernale eccellente. La forte stagione delle piogge e le nuove piantagioni stanno consentendo all'industria degli agrumi sudafricana di raggiungere livelli più elevati", ha affermato Vanguard.

Guardando agli anni passati, la Vanguard sta assistendo a un trend di crescita positivo per gli agrumi sudafricani. Il numero di cartoni esportati è cresciuto anno dopo anno:

  • 2019 - 130 milioni
  • 2020 - 146 milioni
  • 2021 - previsti 159 milioni (ultima previsione della CGA)

"Rispetto al 2020, stiamo assistendo a un aumento di quasi il 9% dei volumi previsto per il 2021. La crescita maggiore riguarderà quella dei soft citrus e dei limoni".

Limoni
La raccolta di limoni è già iniziata e la stima è di circa 30,2 milioni di cartoni, un aumento di 1,5 milioni rispetto allo scorso anno. La Sundays River Valley nel Capo Orientale è la più grande area di produzione con 14 milioni di cartoni. I calibri sono piccoli e raggiungono un massimo di 113, 138 e 100, ma finora la qualità e le condizioni sono buone.

Pompelmo
La stima del volume dei pompelmi per il 2021 è di 15,2 milioni di cartoni, con un aumento del 15% rispetto alla scorsa stagione. Il pompelmo bianco rappresenterà poco più di 1 milione di cartoni del raccolto complessivo, mentre i restanti 14 milioni riguarderanno il pompelmo rosso che, negli ultimi 15 anni, ha registrato sempre un aumento dei volumi. I calibri massimi dei pompelmi dovrebbero essere circa 40/45.

Tutte le regioni di coltivazione dei pompelmi hanno avuto un clima favorevole finora, con le dighe completamente piene. "Sono previste ulteriori piogge nel prossimo mese, che monitoreremo da vicino, ma per ora tutto sembra vada bene". I primissimi pompelmi sono stati confezionati nella prima settimana di aprile in volumi limitati. Il picco sarà tra la 20ma e la 24ma settimana, prima che i volumi si riducano.

Soft citrus (mandarino tardivo)
I soft citrus sono ancora lontani dal confezionamento. Alcuni Satsuma sono tuttavia disponibili sul mercato locale, ma pochissimi pronti per l'esportazione. La stima di raccolta è di 30,5 milioni di cartoni, con un aumento di quasi il 30% rispetto al 2020.

Arance
Mancano un paio di settimane al confezionamento delle arance. Tutto indica che i volumi della Navel saranno gli stessi dello scorso anno, con 26 milioni di cartoni, mentre si stima che il raccolto della Valencia registrerà un aumento del 5%, fino a raggiungere 57,9 milioni di cartoni.

Per maggiori informazioni:
Andrea Bava
Vanguard International
778 908 1764
andrea@blitzme.ca
www.vanguardteam.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto