Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La multiresiduale Sicural contempla quasi 600 principi attivi

Servono analisi approfondite per l'ortofrutta estera

Un recente rapporto Efsa ha evidenziato come in Italia, nel 2019, i campioni di ortofrutta analizzati non conformi siano stati pari al 2% circa, in linea con gli anni precedenti e nella media europea. Non è così per tante altre nazioni: nel Laos, più del 50% dei campioni analizzati non era conforme, ma problemi ci sono anche in Malaysia (27%), Ghana (26%), Uganda (23%), fino a Turchia (7,7), Argentina (7%), Brasile (6%). Tutti i dati sono riferiti al 2019.

Clicca qui per il report Efsa

"Tutto ciò per dire - spiegano Silvia Zuccherelli, Maverik Bezzi e Giusy Riciputi del laboratorio Sicural - che le analisi dei prodotti ortofrutticoli di importazione, specie da certe nazioni, devono essere eseguite in maniera ancor più sistematica rispetto a quanto prodotto e commercializzato in seno all'Unione europea".

Maverik Bezzi

E se dall'Estremo Oriente si sono registrati residui oltre i limiti per Dragon Fruit e frutto della passione, le verdure più comuni che vanno tenute sotto osservazione in Europa sono: sedano, spinaci, carote, cavoli, tanto per citarne alcune che, in taluni casi, hanno registrato residui oltre la norma.

"Sicural è accreditato praticamente per l'analisi di tutte le sostanze o quasi - precisa Maverik  Bezzi - e la nostra multiresiduale può andare a ricercare quasi 600 principi attivi. Particolare attenzione serve per il biologico, specie per verificare che non vi siano inquinamenti nel terreno. E' capitato, ad esempio, che siano state trovate tracce di ddt o glifosato nel terreno, ovviamente non compatibili per questo metodo di conduzione agronomica".

Nel biologico, il rame ovviamente è l'analita più presente, anche se le ultime tendenze sono quelle di una riduzione all'ettaro. Anche lo spinosad, insetticida consentito, è fra gli analiti più riscontrati.

"Avere il controllo della situazione di quanto si produce o si commercia - concludono - tramite un piano di analisi progettato con un laboratorio accreditato e specializzato nel campo alimentare, permette di garantire ai clienti la salubrità dell'ortofrutta e, al titolare, di dormire sonni tranquilli".

Per maggiori informazioni:
Sicural
Via Dismano 2855,
47522 Cesena (FC)
+39 0547 377303
laboratorio@sicural.it
www.sicural.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto