Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Hapag-Lloyd prevede un aumento del 10-15% per le esportazioni di uva dall'Egitto

In Egitto, la stagione dell'uva sta cominciando e sembra estremamente promettente. Hapag-Lloyd si aspetta che quest'anno le esportazioni di uva aumentino del 10-15%. A differenza dell'anno scorso, la raccolta dell'uva è cominciata presto, quest'anno, quindi la compagnia di navigazione si aspetta la prima consegna di prova per questa settimana, quando il primo carico dovrebbe partire da Damietta (Egitto).

Per fare sì che Hapag-Lloyd possa continuare a offrire ai clienti un servizio di prima classe anche quest'anno, nonostante l'attuale carenza di container sulle navi, la priorità sarà data al rilascio dei container per le prenotazioni dell'uva. Essendo uno dei più grandi trasportatori reefer, con oltre 100.000 container refrigerati, la compagnia di navigazione si accerterà che anche quest'anno tutti i clienti possano essere riforniti di uva fresca.

Con la riprogettazione del servizio ADX, Hapag-Lloyd potrà offrire un servizio settimanale estremamente veloce ogni lunedì, con un tempo di transito fino a 4 giorni da Damietta a Koper.

"Un programma affidabile e tempi di transito veloci sono fondamentali per i nostri clienti. Sono proprio questi due fattori che ci hanno permesso di essere leader di mercato su questa rotta già nel 2019. Saremo nuovamente il vettore leader per le uve egiziane anche nel 2021", afferma Bassent Farouk, Reefer Manager per la zona dell'Egitto.

Per maggiori informazioni:
Leon Schulz
Hapag-Lloyd AG
Tel: +49 40 3001-2237
Email: leonjukka.schulz@hlag.com 
www.hapag-lloyd.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto