Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La stagione egiziana delle uve da tavola è iniziata tre settimane prima del previsto

La stagione egiziana dell'uva da tavola è iniziata tre settimane prima del previsto, a causa del clima caldo. Alcune varietà hanno bisogno di un po' più di tempo, ma questo inizio anticipato ha determinato una forte domanda sul mercato.

Secondo Mohamed Elkhtib, direttore alle esportazioni della Zamel for Import & Export, la stagione dell'uva da tavola egiziana è cominciata circa tre settimane prima del previsto: "Questo arrivo anticipato è stato causato principalmente dal clima caldo perché negli ultimi giorni, in Egitto, le temperature sono salite fino a 45 gradi centigradi. Ci sono alcune varietà per le quali dovremo aspettare ancora un po', come le Early Sweet e la Prime che arriveranno sul mercato intorno alla quarta settimana di maggio ma, come abbiamo detto, la nostra stagione è già iniziata e dovrebbe durare fino alla fine di agosto o all'inizio di settembre. Le varietà includeranno: Early Sweet, Prime, Superior, Flame, Red Globe e Crimson".

Elkhtib dice che in Egitto ci sarà una produzione più abbondante di uva da tavola, in questa stagione, insieme a una forte domanda. "In termini di quantità, stiamo registrando volumi maggiori rispetto alla scorsa stagione. Questo è positivo, poiché la domanda è molto alta ora che le uve da tavola sono arrivate in anticipo sul mercato. La Russia è un grande mercato per l'uva da tavola egiziana, sebbene ritiri principalmente uve da vino. I Paesi arabi inizieranno dopo il Ramadan, tra circa una settimana, mentre i mercati del Golfo dovrebbero iniziare intorno al 20 maggio".

Negli ultimi anni, le varietà di uva da tavola rosse hanno iniziato a ricoprire un ruolo sempre più importante nella coltivazione dell'uva da tavola in Egitto: "Le varietà rosse, come Red Varieties Flame, Red Globe e Crimson, stanno guadagnando terreno poiché contengono alti livelli brix. I Paesi arabi preferiscono uve dolci, mentre quelli europei hanno altre preferenze. Con la domanda in aumento nei Paesi arabi, solo i viticoltori egiziani stanno rispondendo alla richiesta, coltivando più varietà rosse. In generale, i mercati più importanti per l'uva da tavola egiziana sarebbero Russia, Inghilterra, Francia, Paesi Bassi, Ucraina, Polonia, Germania, Cile e Sudafrica", conclude Elkhtib.

Per maggiori informazioni:
Mohamed Elkhtib
Zamel For Import & Export
Tel: +201090646606
Email: sales@zamelfruit.com
www.zamelfruit.com 
https://www.linkedin.com/in/el-khtib-b30571110/ 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto