Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Da Wilko Fruit comincia la stagione delle drupacee spagnole

Nettarine più richieste dai clienti olandesi, pesche popolari tra i consumatori immigrati

Per la olandese Wilko Fruit la stagione spagnola delle drupacee è iniziata già due settimane fa, con le prime ciliegie provenienti dalle serre. "Compriamo le nostre ciliegie in tutti gli angoli della Spagna. Il vantaggio è che abbiamo una disponibilità di prodotto che va dalla stagione precoce fino a quella tardiva. Non succede mai che piova o grandini in ogni zona della Spagna contemporaneamente, quindi possiamo soddisfare sempre i nostri clienti", spiega Wilko van der Zwaard.

La stagione delle ciliegie spagnole comincia a tutti gli effetti il 5 maggio. È in quel periodo che l'importatore riceve le ciliegie Zalama dalla 'Valle dello Jerte', il più grande esportatore europeo. WilkoFruit fornisce ciliegie in cartoni da 12x400 grammi, 10x500 grammi, 1, 2 e 5 kg e sfuse in un imballaggio 40x30 o 50x30 per la riesportazione.

"Effettivamente la domanda di ciliegie va avanti per tutto l'anno, ma ora anche quella di altre drupacee sta cominciando a crescere. Le temperature sono ancora basse, ma la gente è comunque in cerca di qualcosa di nuovo", sostiene Wilko.

La settimana scorsa è cominciata anche la stagione delle albicocche spagnole dall'importatore di Breda (Paesi Bassi). "Iniziamo con le varietà con sfumatura Mikado e Colorado. Questi frutti hanno un grado Brix di 12-13 e possiedono quindi una buona qualità. Confezioniamo la frutta a marchio Gaudias. Al momento ci rivolgiamo soprattutto ai venditori del mercato e agli specialisti che lavorano con le drupacee, così come ad alcune piccole catene estere. Per i grandi supermercati i prezzi sono ancora troppo alti al momento".

"In tutta la Murcia il volume di albicocche è diminuito del 40% e anche le regioni che producono in maniera tardiva stanno riscontrando un volume di albicocche inferiore. Ciò è in realtà un bene per il mercato, dal momento che è meglio avere carenze che eccedenze. Da due settimane abbiamo anche pesche e nettarine. Stiamo ricevendo le prime varietà da Almeria, che arriva sul mercato ancor prima di Siviglia e di Huelva. Nella regione di Albaran - Cieza, da dove oggi proviene la maggior parte della frutta, la stagione ha subito un ritardo di dieci giorni. Anche qui la stagione comincerà a tutti gli effetti il 4 o 5 maggio", dice Wilko.

A volte si dice che le pesche tabacchiere abbiano preso il sopravvento sulle pesche, ma Wilko ha un'opinione diversa. "Vendiamo ancora il 40% di nettarine, il 40% di pesche e il 20% di pesche tabacchiere. La nettarina è la più popolare tra i consumatori olandesi, ma il consumatore immigrato, che mangia più frutta, preferisce tradizionalmente le pesche. Lavoriamo con i più grandi coltivatori della Spagna, il che ci permette gestire i programmi della grande distribuzione".

"Lavorando a stretto contatto con il più grande sviluppatore varietale, i nostri coltivatori investono costantemente in nuove varietà. Si affidano ai nostri consigli, perché sappiamo quali varietà sono richieste dai nostri clienti. I nostri coltivatori hanno una nuova varietà ogni dieci giorni, quindi abbiamo sempre le varietà giuste a disposizione. In questo modo possiamo fornire pesche succose fino al 10 ottobre", dice Wilko con entusiasmo. Le pesche sono disponibili da Wilko Fruit in imballaggi da 4 e 7 chili, 10x500 grammi e 10x1.000 grammi.


Gaudias, frutti per il piacere

Per maggiori informazioni:
Wilko van der Zwaard
Wilkofruit b.v
Heilaar-Noordweg 14
4841 ZZ  Prinsenbeek - Paesi Bassi
+31 76 5244460
wilko@wilkofruit.com  
www.wilkofruit.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto