Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Possiede un podere a indirizzo frutticolo in provincia di Rimini

Lo chef Cracco si dà alla frutta

Nel 2020, il famoso chef Carlo Cracco ha acquistato un podere, coltivato con diversi frutteti, a Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini. E, a giudicare dalle foto che ha pubblicato, non ha subito neppure i danni della recente gelata. 

Il post dello chef Cracco su Facebook

"Due anni fa ho scoperto un luogo meraviglioso - scrive Cracco - in Emilia Romagna, dove ho potuto realizzare un sogno che avevo nel cassetto da tanto tempo: stare a contatto con la natura, ascoltarne il ritmo e la stagionalità, coltivare e raccogliere i prodotti della terra per poi portarli a tavola, creando nuove ricette ed esaltando le materie prime. E' una grande ricchezza per un cuoco ed è anche un atto di responsabilità. Oggi è la giornata mondiale della Terra: viviamola, proteggiamola e valorizziamola sempre".

Le albicocche del podere Cracco

Cracco ha acquistato un'azienda agricola sulle colline di Montalbano e, nella gestione dell'attività, ha coinvolto anche la moglie. L'azienda agricola produce principalmente frutta, come ciliegie, pesche, susine e cachi. "Gran parte dei prodotti - riferisce il Resto del Carlino - viene lavorata e trasformata in succhi di frutta, marmellate e confettura. Parte della frutta finisce invece direttamente sulla tavola dei ristoranti di Cracco a Milano".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto