Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il blocco del Canale di Suez ha avuto un impatto sul commercio di arance in Egitto

La stagione egiziana delle Valencia è stata prolungata fino alla fine di maggio

La stagione egiziana delle arance Valencia è ancora in corso. Il blocco nel Canale di Suez ha avuto un impatto sul commercio, e alcuni esportatori hanno ancora il 30% del raccolto in magazzino. Ciò significa che la campagna verrà prolungata fino alla fine di maggio, mentre il commercio è ripreso quando è stato eliminato il blocco.

Il blocco del Canale di Suez ha sicuramente avuto un impatto sul commercio di arance dall'Egitto. Abdullah Tharwat, responsabile dello sviluppo aziendale della Pyramids Agro afferma: "L'agrobusiness e il commercio internazionale: ci piace definirla 'una vita avventurosa', come se si affrontassero ogni giorno nuove sfide. Una di queste è stata il blocco del Canale di Suez causato da un'enorme nave, la Ever Given. Si può immaginare l'impatto che ciò abbia avuto in tutto il mondo e le modifiche che si sono dovute apportare, influenzando la negoziazione settimanale delle spedizioni, la quantità di frutta sul mercato, nonché la durata di conservazione dei frutti e le tariffe di spedizione dei prodotti. Come sempre, il modo migliore per affrontare qualsiasi problema in questo settore è essere flessibili e adattarsi rapidamente alle situazioni".

Poiché il traffico delle navi è stato bloccato , ora ci sono ancora molte più arance in magazzino rispetto all'anno scorso. Questo significa che la stagione verrà prolungata fino alla fine di maggio. "Il problema del Canale di Suez e la conseguente difficoltà nella navigazione hanno fatto sì che non siano rimasti molti spazi per l'esportazione. Questa situazione ha comportato che una grande quantità di arance sia ancora sugli alberi. Attualmente abbiamo disponibile ancora il 30% del nostro intero stock, mentre la scorsa stagione avevamo solo il 15% delle scorte in questo periodo. Ciò significa che ci aspettiamo che la stagione in corso durerà fino alla fine di maggio", spiega Tharwat.

"Ora che il Canale è di nuovo navigabile e il commercio è ripreso - dice Tharwat - sia i volumi esportati che la domanda sono buoni per le arance Valencia, ma alcuni mercati che richiedono calibri piccoli sono saturi. Il prezzo delle arance Valencia sull'albero varia da 0,24 a 0,26 dollari al chilogrammo, ma il costo della spedizione è aumentato in modo significativo perché il trasporto da alcuni Paesi ha visto un aumento delle tariffe del 150%, rispetto alla stagione precedente".

Sebbene in Egitto la stagione delle arance sia ancora in corso, è già iniziata quella delle pesche: "Accanto alle Valencia, stiamo attualmente iniziando con la nostra stagione delle pesche. La Pyramids fornisce le varietà Florida e Early Sweet. I nostri mercati principali per questo prodotto saranno i Paesi del Golfo e l'Iraq. Siamo pronti per una stagione di successi, nonostante i momenti impegnativi che ci aspettano!" conclude Tharwat.

Per maggiori informazioni:
Abdullah Tharwat
+201005027256
Pyramids Agricultural Investment Co.
+20452633420
Abdallah@pyramids-agriculture.com 
www.pyramids-agriculture.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto