Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cina: un innovativo sistema di trasporto per le arance appena raccolte

Come sulle montagne russe, un piccolo camion carico di 200 kg di arance Navel appena raccolte procede a zig zag lungo dei binari, sopra il terreno leggermente ondulato di un frutteto nella contea di Fengjie nella municipalità di Chongqing nella Cina sud-occidentale. Alla guida del veicolo a 4 ruote, Zhang Yong, proprietario del frutteto, che si dirige verso un magazzino vicino dopo aver percorso il tratto di binari lungo 96 metri.

Una volta balzato giù dal camion, Zhang mostra il veicolo procedere agevolmente nella modalità senza conducente e spiega che è possibile accenderlo, fare manovre di inversione e frenare premendo semplicemente il tasto corrispondente sul telecomando.

A Fengjie ci sono migliaia di coltivatori che si guadagnano da vivere grazie alle arance Navel e ad altri agrumi. La contea ospita oltre 24.000 ettari di terreni coltivati ad agrumi che generano oltre 3 miliardi di yuan (circa 45,8 milioni di dollari) di entrate ogni anno. 

Zhang, che da dieci anni coltiva arance Navel, considera il sistema di trasporto una benedizione: "In passato, avevamo bisogno di almeno quattro persone per trasportare le arance sulle spalle o sulla schiena mentre questo sistema ci ha reso la vita molto più facile".

Il sistema di trasporto è stato inventato da Zhang Runfu, 45 anni, nativo di Fengjie e imprenditore esperto in automazione. Durante le vacanze del Festival di Primavera dell'anno scorso, Zhang Runfu era tornato dalla provincia di Guangdong per far visita alla sua famiglia ma è rimasto bloccato a Fengjie a causa dell'epidemia di Covid-19. Mentre si aggirava per i frutteti della sua città natale è rimasto colpito dal modo arretrato e faticoso con cui gli agricoltori locali trasportavano fertilizzanti e arance. "Mi sono detto: che ne pensi di creare un sistema di trasporto più comodo facendo ricorso alla tua esperienza?", ha ricordato Zhang.

Nel giro di un mese, l'imprenditore aveva realizzato un modello 3D del sistema di trasporto a "montagne russe" e poi una serie di prototipi di camion e binari. Il frutteto di Zhang Yong è stato scelto come zona di prova e i mesi successivi sono stati dedicati a una serie di test sulla velocità del camion, sui freni e su altre prestazioni tecniche.

"Il veicolo si è dimostrato capace di adattarsi ai terreni collinari", ha affermato Zhang Runfu, aggiungendo che è in grado di sostenere carichi pesanti senza occupare molto spazio. Il sistema di trasporto è entrato ufficialmente in funzione lo scorso novembre e man mano che la notizia si diffondeva, le richieste di cooperazione da parte della gente del posto e di altre zone si moltiplicavano.

L'invenzione non solo ha cambiato la vita dei coltivatori di arance di Fengjie, ma ha anche spinto Zhang a tornare nella sua città natale dopo aver trascorso oltre due decenni altrove. L'imprenditore infatti ha aperto una sua società, ha presentato richieste di brevetti, ha messo su un team di professionisti per ottimizzare il sistema e nel frattempo ha anche messo in esposizione il sistema di trasporto per i visitatori, proprio come una vera montagna russa.

Fonte: Ansa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto