Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Spagna

Il gelo danneggia buona parte dei fiori di ciliegio nella zona piu' bassa della Valle de las Caderechas

Per la quinta stagione, il meteo ha messo a rischio la campagna delle ciliegie della Valle de las Caderechas, nella comarca spagnola di La Bureba, in provincia di Burgos (Castiglia e León). Le temperature miti di febbraio e marzo hanno anticipato la fioritura dei ciliegi. Successivamente, durante la notte di domenica, le gelate che hanno colpito la zona più bassa hanno danneggiato gran parte dei fiori.

La riduzione dei fiori non è detto che incida pesantemente sull'intera produzione della zona, poiché la qualità migliora con un numero minore di frutti su ogni ramo. Ma, in questa campagna, c'è un rischio anche maggiore per il raccolto, perché la fioritura nelle zone a quote più basse è iniziata quasi venti giorni prima rispetto ad altre campagne.

Juan Jose Gandia, presidente dell'Associazione dei produttori e commercianti di Las Caderechas, ha detto che il cambiamento climatico è ogni anno più evidente e ha un impatto diretto sullo sviluppo dei frutteti. "Le ciliegie continueranno a essere a rischio fino a metà maggio, quando si saranno sviluppate e non farà più così freddo. Le gelate di domenica non compromettono tutto il raccolto della valle, ma riguardano solo zone specifiche, come Salas de Bureba, "I produttori di questo comune hanno perso quasi per intero il raccolto di ciliegie di quest'anno. La fioritura è più lenta nelle zone più alte della regione e le gemme non hanno sofferto tanto per il freddo".

L'Associazione aveva inizialmente previsto una produzione più abbondante rispetto al 2020, anno in cui hanno raccolto circa 150.000 chili di ciliegie certificate, un volume decisamente inferiore ai 500.000 chili raccolti anni fa.

Adotta un albero
A Oña, José Ángel Acebes dà a tutti l'opportunità di sponsorizzare uno dei suoi 1.400 alberi di ciliegio, in modo che i partecipanti possano raccogliere i frutti direttamente dagli alberi: un’iniziativa molto apprezzata dai cittadini.

Il costo è di 60 euro il primo anno e 15 il successivo, prezzo che comprende la manutenzione annuale e la cura della pianta.

Fonte: diariodeburgos.es 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto