Nel segno dell'efficienza produttiva e della sostenibilita'

Smart Agriculture: la visione Engineering verso la digitalizzazione dell'agricoltura

Secondo gli analisti*, il mercato globale della Smart Agriculture, che nel 2017 valeva poco meno di 10 miliardi di dollari, nel 2022 supererà i 23 miliardi di dollari.

Parallelamente, si prevede che il mercato dell'agricoltura di precisione toccherà nei prossimi anni i 9,5 miliardi di dollari, facendo registrare una crescita entro il 2025 del 15.72% in Asia e dell'11,93% in Nord America, mentre in America del Sud, dove già vale oltre 600 milioni di dollari, si stima che il mercato crescerà di oltre 16% sia in Argentina, in Messico e in Brasile. Entro il 2025 in Europa il mercato dell'Agricoltura di precisione dovrebbe crescere di oltre il 13,5%.

"Noi di Engineering ci proponiamo come system integrator in grado di mettere a fattor comune l'esperienza in ambito tecnologico e le forti competenze di dominio acquisite sulla materia, sia in ambito pubblico che privato - spiega Alessandro Scandurra (nella foto a sinistra), Senior manager e Technical Director PA Central Italy Engineering - Affianchiamo i nostri stakeholder nella costruzione di nuovi ecosistemi a partire dalla conoscenza del contesto, delle normative, dei processi di produzione, fino all'implementazione delle soluzioni software".

Nel White Paper "Smart Agriculture" gli esperti di Engineering raccontano come i l'introduzione e l'integrazione dei processi tecnologici in agricoltura condurranno non solo verso una maggiore efficienza produttiva e qualitativa, e quindi a una riduzione dei costi, ma anche a una minimizzazione degli impatti ambientali e a nuove opportunità di lavoro per personale specializzato. Il connubio fra produttività e sostenibilità sarà favorito attraverso un ecosistema integrato di tecnologie e soluzioni per consentire alle aziende agricole di monitorare e controllare i loro processi, garantendo qualità ed efficienza.

Saranno sempre più richieste soluzioni in grado di sfruttare il potere del dato per monitorare e ottimizzare i processi di produzione, sfruttando tecnologie come Internet of Things, AI & Advanced Analytics, Machine Learning, Blockchain, GIS e Remote Sensing, sulle quali Engineering ha competenze acquisite da progetti, servizi e prodotti realizzati negli ultimi anni.

Nel White Paper "Smart Agriculture" si affronta anche il tema della Regulation & Fund Management, sul quale Engineering ha un'esperienza decennale. Gli impegni e le regole definiti nella nuova PAC, gli indirizzi del Green Deal e del Farm To Fork, e gli impegni del PNRR per una Agricoltura "verde e digitale", indurranno l'agricoltore italiano ed europeo ad adottare nuovi strumenti tecnologici e piattaforme abilitanti per gestire al meglio le nuove sfide: salvaguardia dell'ambiente, riduzione degli impatti sui cambiamenti climatici, la preservazione degli ecosistemi, e la diffusione di conoscenza all'interno dell'intera filiera agroalimentare.

Il White Paper "Smart Agriculture" fa parte di una collana editoriale con cui Engineering racconta i più importanti trend di mercato e tecnologici della Digital Transformation.

Per scaricare il White Paper "Smart Agriculture": www.eng.it/our-portfolio/smart-agriculture

Per scaricare tutti i White Paper pubblicati: www.eng.it/insights-news/

* Fonte: Statista dossier on Smart Agriculture Engineering


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto