ProVega produce quasi 50 milioni di chili di arance e 7 milioni di chili di mandarini

Agrumi: tre aziende uniscono le forze per creare un grande polo commerciale a La Vega de Sevilla

Tre aziende produttrici di arance e mandarini di Siviglia (la cooperativa Productores del Campo, Alcafruit, di Alcala del Rio; la cooperativa di San Sebastian, di Lora del Rio, e la Foasat Sociedad Agricola de Transformacion Fomento Agricola Andaluz, di Peñaflor) hanno unito le forze per creare ProVega, la più grande società di commercio di agrumi nella Vega de Sevilla.

Il nome è ancora provvisorio, man la sua fornitura raggiunge una produzione di quasi 50 milioni di chili di arance e circa 7 milioni di chili di mandarini.

"Questa società di nuova costituzione nasce dal buon rapporto e dall'affinità che i team commerciali e i consigli di amministrazione delle rispettive società hanno avuto finora. Non possiamo escludere che in futuro miglioreremo il nostro attuale rapporto commerciale con una qualche identità giuridica", ha dichiarato Francisco J. Bernal, presidente di Productores del Campo.

Le tre aziende sono membri della cooperativa di secondo grado Anecoop, uno dei principali esportatori di agrumi al mondo. "Il primo passo è stato quello di avere una fornitura più completa della nostra produzione in Anecoop, in modo da poter coprire il calendario completo della nostra zona, la Vega de Sevilla", ha dichiarato Roberto Cruz, direttore della cooperativa agricola di San Sebastian.

Alcala del Rio è più a sud di La Vega, Lora del Rio più al centro e Peñaflor più a nord. "Queste diverse posizioni geografiche influenzano la produzione. Di conseguenza, Alcafruit inizia la campagna per prima. Successivamente, viene affiancata dalla cooperativa di San Sebastian, con varietà di metà campagna, e da Foasat con le varietà tardive. Pertanto, tale alleanza ci consente di offrire i nostri agrumi dall'inizio alla fine della stagione, coprendo l'intero calendario, raggiungendo nicchie che non potremmo rifornire separatamente", ha detto Cruz.

Magazzini per la lavorazione
Un altro vantaggio di questa unione è l'ottimizzazione dei magazzini di lavorazione della frutta, in modo che ogni azienda abbia accesso agli impianti industriali delle altre società, ha affermato Francisco J. Bernal.

Quest'anno hanno costruito una piattaforma per la lavorazione dei mandarini Tang Gold delle tre società negli stabilimenti di Alcafruit, ad Alcala del Rio. L'anno prossimo hanno in programma di costruire un'altra piattaforma per le varietà di mandarini Nadorcott presso le strutture della cooperativa di San Sebastian de Lora del Rio.

Fonte: sevilla.abc.es  


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto