Estratti di buccia di melagrana efficaci in campo per controllare le malattie e migliorare la conservazione post-raccolta

Sebbene la Rivoluzione Verde sia stata una pietra miliare nell'agricoltura, è stata accompagnata da un uso intensivo di pesticidi di sintesi, che ha sollevato serie preoccupazioni a causa del loro impatto sulla salute umana e ambientale. Ciò sta stimolando sempre più la ricerca di mezzi alternativi più sicuri ed ecologici per controllare le malattie delle piante e prevenire il deterioramento degli alimenti. Tra le alternative proposte, gli estratti di buccia di melagrana sono molto promettenti, grazie alla loro elevata efficacia.

Rappresentazione schematica dei campi di applicazione, modalità di applicazione e modalità di azione degli estratti di buccia di melagrana (PPEs) per controllare le malattie delle piante e aumentare la durata di conservazione e la sicurezza di frutta e verdura fresca.

Ricercatori dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria in collaborazione con la Graz University of Technology (Austria) e la Biogard (divisione di Bergamo) hanno valutato i complessi meccanismi di azione degli estratti di melagrana, che includono l'attività antimicrobica diretta e l'induzione di resistenza nei tessuti vegetali trattati, e hanno studiato quanto la composizione degli estratti sia importante nel determinare la loro azione ed efficacia. L'ampio spettro di attività, l'ampia gamma di applicazioni e l'elevata efficacia degli estratti contro i patogeni vegetali batterici, fungini e virali suggeriscono un mercato potenziale non solo limitato alla produzione biologica, ma anche a sistemi di agricoltura integrata.

La tabella riporta contro quali patogeni gli estratti di buccia di melagrana sono efficaci.

"Considerando che gli estratti sono sottoprodotti non chimici dell'industria del melograno, sono percepiti come sicuri dall'opinione pubblica e possono essere integrati nelle strategie di economia circolare. Ciò probabilmente incoraggerà le industrie agro-farmaceutiche a sviluppare formulazioni commerciali e ad accelerare il costoso processo di registrazione", sottolineano i ricercatori.

Trattamenti fungini a confronto: da sx non trattato, trattamento con zolfo, trattamento con spiroxamine, trattamento con estratto di melagrana.

Fonte: Imen Belgacem, Maria G. Li Destri Nicosia, Sonia Pangallo, Ahmed Abdelfattah, Massimo Benuzzi, Giovanni E. Agosteo, Leonardo Schena, 'Pomegranate Peel Extracts as Safe Natural Treatments to Control Plant Diseases and Increase the Shelf-Life and Safety of Fresh Fruits and Vegetables', Febbraio 2021, Plants, 10(3), 453.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto