Dennis Blankendaal, di Frysk Witlof

Prezzi mediocri per l'indivia sul mercato, ma si attende una ripresa

Attualmente, i prezzi sul mercato dell'indivia sono molto bassi. "Mi aspettavo che sarebbe andata molto meglio. I prezzi d'asta variano tra i 0,30 e i 0,50 euro, al momento, quindi sono particolarmente mediocri". A sostenerlo è Dennis Blankendaal di Frysk Witlof, con sede a Sexbierum, Paesi Bassi, che è tra i più grandi produttori di indivia in Europa.

"Il prodotto è di buona qualità e i volumi si ottengono molto facilmente, ma penso che ci sia un po' troppo prodotto, sul mercato. Speriamo che i prezzi aumentino nuovamente questo mese. Ho grandi speranze affinché ciò accada. Nello stesso periodo dell'anno scorso, i prezzi sono andati alle stelle a causa della pandemia, forse per via degli accaparramenti dovuti al lockdown. Al momento, invece, segnaliamo che non c'è quasi nessun mercato per il radicchio rosso, perché in realtà si tratta di un vero e proprio prodotto da ristorazione".

Frysk Witlof raccoglie ogni anno tra i 250 e i 280 ettari di indivia da radici di origine olandese e belga, il che ne fa la più grande azienda agricola produttrice di indivia dei Paesi Bassi. Attualmente, l'azienda ha completato un progetto di nuova costruzione su larga scala, che comprende la messa in funzione di dodici nuove celle di coltivazione. Il progetto, da circa 3 milioni di euro, è rappresentato in parte da una conversione e in parte da una nuova costruzione.

"Stiamo regolando il sistema di raffreddamento e ci stiamo preparando per accogliere una maggiore capacità durante il raffreddamento delle radici, per via delle estati sempre più calde. Possiamo anche collegare direttamente le otto nuove celle di coltivazione che sono previste per l'inizio del prossimo anno. Abbiamo bisogno di quella superficie in più per poter coltivare più tranquillamente e quindi mantenere un maggior controllo sulla domanda".

Sul mercato c'è sicuramente spazio per questa espansione, secondo il produttore. "Molti coltivatori non hanno successori e, di conseguenza, molti di quelli di piccole dimensioni stanno abbandonando le proprie aziende. Se si vuole andare avanti, c'è solo un'opzione ed è quella di stringere i denti e continuare. Abbiamo fiducia nel futuro. Se non ci credi, non sei un imprenditore. L'unica cosa è che a volte si ha a che fare con prezzi molto bassi, come sta accadendo ora".

Per maggiori informazioni:
Dennis Blankendaal
Frysk-Witlof B.V.
Frjentsjerterdyk 12
8855 XC Sexbierum
Tel: (0517) 59 27 72
Cell: (06) 83 98 64 24
Email: Dennis@frysk-witlof.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto