Tre anni di ALDI in Italia

ALDI, parte del Gruppo ALDI SÜD, realtà multinazionale di riferimento della Grande Distribuzione Organizzata tra i più importanti operatori mondiali, celebra i 3 anni dall'apertura del suo primo negozio in Italia. Un percorso che ha rispettato appieno i programmi iniziali di ingresso nel mercato italiano e l'introduzione di un nuovo modello di spesa, discount nel prezzo e nel formato senza rinunciare a qualità e responsabilità.

Un nuovo modello di spesa e di offerta discount
Il lavoro di progettazione dell'ingresso di ALDI in Italia, partito nel 2016, è stato centrato su una offerta personalizzata. Così l'esperienza di spesa di ALDI per il pubblico italiano, che ha debuttato nel marzo 2018, ha iniziato la diffusione di un nuovo modello di spesa e di offerta discount. La selezione qualitativa dei prodotti di marca e l'ampia offerta di prodotti esclusivi ha progressivamente conquistato e fidelizzato sempre più clienti. Gli elementi centrali di questa spesa innovativa sono un assortimento compatto ma completo di prodotti per l'80% Made in Italy e marche esclusive come sinonimo di convenienza e qualità.

La nuova idea di spesa proposta da ALDI si caratterizza anche di negozi luminosi e ben organizzati, nei quali è facile trovare i prodotti e avere tutto a portata di mano, risparmiando tempo e denaro. Una spesa focalizzata sull'essenziale, grazie ad una preselezione accurata dei migliori fornitori e pratiche di produzione, e capace di gratificare il cliente sia sul fronte della qualità che dell'esperienza in-store. La fiducia delle famiglie verso la convenienza di ALDI è confermata anche dal sigillo Altroconsumo "Discount Salvaprezzo in Italia – Tutti i prodotti".

"La crescita sostenibile ha guidato l'ampliamento della nostra presenza territoriale. La collaborazione con fornitori di eccellenza è stata ed è centrale nella nostra offerta. La qualità del Made in Italy è imbattibile e viene valorizzata nelle nostre selezioni. L'efficienza dei processi e le nostre politiche di acquisto responsabile consentono di portare un beneficio diretto ai nostri clienti: il Prezzo ALDI e la nostra offerta discount coniugano la qualità con le nuove esigenze di consumo" ha commentato Michael Gscheidlinger, Country Managing Director Italia di ALDI.

Sostenibilità come filo conduttore
In questi tre anni di continuo sviluppo, ALDI ha radicato la sua presenza nel nord Italia attivando un sistema di gestione dell'energia interamente certificato ISO 50001. Presente sul territorio con due poli logistici a Oppeano (VR) e a Landriano (PV) - necessari per la veloce turnazione e rifornimenti nonché per ridurre i trasporti e contenere le emissioni – e 108 negozi dislocati tra Lombardia (30), Veneto (29), Piemonte (17), Emilia-Romagna (13), Friuli-Venezia Giulia (10) e Trentino-Alto Adige (9).

In continua crescita anche nel 2021, sono già 2.000 le opportunità lavorative generate da ALDI in Italia, ricoperte per il 61% da donne, di cui il 39% in posizioni manageriali; una spinta occupazionale di valore, ben percepita anche dagli universitari e dai giovani professionisti italiani, che hanno riconosciuto ALDI tra i "Most Attractive Employer 2020".

Una collaborazione, quella con l'Italia, che ALDI onora con rinnovato impegno perseguendo ambiziosi obiettivi di solidarietà a tutto tondo, di cui ne sono esempio le partnership di lunga data con Fondazione AIRC per il sostegno alla ricerca e con Fondazione Banco Alimentare per dare valore sociale alle eccedenze alimentari. Come espresso dal suo programma "Oggi per domani", un altro pilastro della sostenibilità per ALDI è l'impegno ambientale, dimostrato ad esempio dalla volontà di ridurre entro il 2025 più di un quarto delle proprie emissioni di CO2e e dalla collaborazione con Plastic Bank® per dare nuova vita alla plastica destinata all'oceano e migliorare la vita delle persone che la raccolgono.

ALDI misura con attenzione ogni aspetto della sua attività e dal 2018 i consumi energetici dei negozi si sono già ridotti dell'8,5% grazie a impianti fotovoltaici, iniziative di recupero energetico e utilizzo di impianti frigo di ultima generazione.

I negozi sono inoltre dotati di pannelli fotovoltaici, con un'estensione totale pari a 3,5 campi da calcio, che hanno permesso di autoprodurre dal 2018 oltre 3 milioni kWh di energia verde, consentendo un risparmio di 1.758 tonnellate di CO2e.

L'importanza del Made in Italy
Una spesa conveniente ma di qualità risponde alle necessità di risparmio delle famiglie italiane che riconoscono in ALDI un prezioso alleato, capace di portare in tavola freschezza e genuinità, grazie a un assortimento di 1.900 prodotti selezionati, per l'80% Made in Italy, 120 referenze ortofrutta di cui 15 biologiche e oltre 30 marche esclusive garantite da 11.000 controlli l'anno.

Efficienza, sostegno all'economia italiana, ma anche sostenibilità e partnership a lungo termine con il Made in Italy sono gli impegni su cui poggia la strategia che porta al Prezzo ALDI. Il forte legame con il territorio e la volontà di esaltare la ricchezza del patrimonio enogastronomico italiano passano dalla stretta collaborazione con i più qualificati fornitori di ortofrutta. Sono proprio loro che hanno premiato ALDI con il titolo di Top Fresh Retailer 2019 e 2020, nella categoria "gruppo più innovativo".

Per ALDI il sostegno al Made in Italy si sviluppa dentro e fuori i confini nazionali, grazie a sinergie con aziende italiane e alla spinta all'esportazione in collaborazione con ALDI Global Sourcing Italy, la società di servizi italiana che supporta tutti i Paesi del Gruppo aziendale ALDI SÜD nell'acquisto di prodotti tricolore di qualità.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto