Il Sudafrica e' pronto a esportare kiwi verso l'emisfero settentrionale

L'entusiasmo all'interno del settore dei kiwi di Mzansi, in Sudafrica, è elevato mentre i produttori si preparano a beneficiare del vuoto sul mercato delle esportazioni in Asia ed Europa.

Il settore del kiwi sudafricano è più avanti di quello della Nuova Zelanda, che quest'anno raccoglierà il suo raccolto principale solo ad aprile. Secondo Peter Nicholson, coltivatore di kiwi Gold vicino a Richmond nella provincia di KwaZulu-Natal, i produttori sono entusiasti di approfittare di questa posizione favorevole. Nicholson ha spiegato che nei prossimi mesi l'emisfero settentrionale avrà consumato la maggior parte dei kiwi. Attualmente la Cina è il secondo produttore e consumatore più grande di kiwi Gold a nord dell'Equatore.

L'Associazione dei coltivatori di kiwi sudafricani sostiene che l'impatto delle nuove varietà di kiwi verdi, gialli e rossi hanno portato a un incremento notevole nella coltivazione locale. Inoltre, si è verificato un incremento stabile nella formazione di nuovi frutteti, persino su piccola scala. Secondo Nicholson gli agricoltori del paese stanno mostrando un improvviso interesse nella coltivazione dei kiwi.

Fonte testo: foodformzansi.co.za / Fonte foto: Dreamstime.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto