Dashboard DG agri - Mele

Prezzi delle mele superiori alla media quinquennale a causa di un raccolto inferiore

Durante la campagna di commercializzazione in corso, come previsto i prezzi sono rimasti stabili e più alti rispetto al periodo storico di riferimento degli ultimi 5 anni, a causa di un raccolto relativamente ridotto, soprattutto in Francia e Polonia (ortofrutta).

Sebbene il mercato del fresco stia andando bene, in Polonia si osservano alcune tensioni sul mercato delle mele da trasformazione, con alti livelli di fornitura (al contrario della Francia). C'è una percentuale relativamente più alta di mele di qualità inferiore, o danneggiate da eventi meteo estremi, che possono andare solo all'industria di trasformazione, soprattutto in Polonia.

Il volume del raccolto Ue-27 è stimato in circa 10,585 milioni di tonnellate e il Regno Unito rappresenta circa il 2%. Abbiamo indicazioni che riportano un nuovo volume del raccolto polacco ancora più scarso di quanto inizialmente previsto, per gli eventi meteo estremi e la carenza di manodopera legata alla crisi sanitaria.

Il volume del nuovo raccolto è dell'1% inferiore al precedente, già limitato, e del 7% inferiore alla media degli ultimi 5 anni. Dati i bassi volumi in entrata, confermati per il nuovo raccolto, le scorte durante la campagna in corso dovrebbero rimanere modeste (livelli bassi in Francia e Polonia).

Durante il primo trimestre della stagione 2020/21 (agosto-ottobre), le esportazioni e le importazioni sono state rispettivamente del 3% e del 2%, al di sotto della media del periodo quinquennale di riferimento.

La nuova campagna di commercializzazione (2020/21) è iniziata il 1° agosto 2020. WAPA/Prognosfruit ha fornito le previsioni di produzione per 21 Stati membri.

Fare clic qui per visualizzare la scheda tecnica completa.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto