Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Tarno Schilder, Paul Leegwater

Promuovere cavolo viola e cavolo verza a punta mediante uno specifico espositore

Dopo il cavolo viola a punta Violetti è in arrivo un'altra innovazione nel settore degli ortaggi: il cavolo verza a punta. L'azienda Paul Leegwater ha ora a disposizione il primo cavolo verza dai campi di prova portoghesi della società di coltivazione TB&S. "Siamo curiosi di vedere se riusciremo a far girare queste verdure nei supermercati olandesi". A sostenerlo è il venditore Tarno Schilder.

Perché introdurre un nuovo ortaggio nel commercio al dettaglio non è un'impresa da poco, secondo l'esperienza di Tarno. "C'è una bella gamma di nuove verdure, pensate ai flower sprout (germogli) e a tutti i diversi tipi di lattuga. Presso la catena di supermercati Jumbo stiamo facendo una prova con il cavolo a punta viola Violetti in 100 punti vendita. Speriamo di poter estendere questa sperimentazione a più negozi. Questi prodotti aggiungono colore allo scaffale e la gente è sensibile a questo aspetto. I supermercati sono molto selettivi, per quanto riguarda lo spazio sugli scaffali. La volontà di includere nuovi prodotti sugli scaffali non è molto marcata e si preferiscono vendite rapide e sicure" 

L'azienda ha trovato una soluzione, sviluppando un espositore speciale per promuovere il cavolo verza. "Abbiamo visto anche che il cavolo a punta viola va molto bene come prodotto promozionale. In altri paesi, le vendite sono più stabili. Un espositore del genere può essere facilmente collocato in un angolo e non occupa spazio sugli scaffali. Una campagna come questa può contribuire enormemente a far conoscere un nuovo ortaggio. Siamo felici di discuterne con i supermercati".

Al momento, la fornitura del primo cavolo verza a punta è ancora limitata al prodotto coltivato nei campi di prova.

"A settembre speriamo di avere abbastanza semi disponibili per piantare in Portogallo su più larga scala, in modo che per la fine di febbraio 2022 potremo avere a disposizione il primo vero raccolto. Se si rivelerà un successo, potremo rapidamente espandere il prodotto a un assortimento per tutto l'anno con la merce proveniente dalla coltivazione olandese. Siamo convinti che ci sia un mercato, per questo prodotto. Una verza standard è un articolo con dimensioni abbastanza grandi, e ciò può costituire un limite per le famiglie più piccole, che vorrebbero acquistarlo".

"Ma si tratta comunque di un prodotto nuovo, quindi bisogna imparare a coltivarlo. All'inizio, il cavolo viola a punta Violetti veniva a volte criticato per essere troppo rotondo, ma ora i ragazzi di TB&S stanno migliorando sempre di più la tecnica per renderlo più a punta - conclude Tarno - anche se comunque tutto in definitiva dipende dalle condizioni climatiche".

Per maggiori informazioni:
Tarno Schilder
Paul Leegwater
De Mossel 21
1723 HZ  Noord-Scharwoude
Tel: +31 226 362 200
Email: tarno@paulleegwater.com 
Web: www.paulleegwater.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto