I controlli su Covid-19 della Germania colpiscono anche i treni

La strozzatura nell'ingresso in Germania dall'Austria imposta da Berlino con l'obbligo del certificato di negatività alla Covid-19 anche per i conducenti di camion e di treni, sta rallentando sia il flusso non solo dei veicoli industriali (con ripercussioni anche al Brennero), ma anche quello dei convogli ferroviari merci.

Quest'ultimo caso lo denuncia l'associazione Anita il 19 febbraio 2021, sostenendo che questi provvedimenti stanno riducendo il numero di macchinisti disponibili per i treni che viaggiano su questa rotta.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto