Perano Enrico & Figli

La richiesta dei derivati di pomodoro supera i volumi disponibili

"Con un fatturato in crescita del 10% chiudiamo il 2020 in positivo, nonostante le difficolta del momento e le criticità che ci ha riservato questa particolare campagna del pomodoro trasformato. Nel Centro-Sud Italia, i volumi già sottodimensionati alla produzione e la carenza di riserve di magazzino dell’anno precedente si ripercuotono a cascata nella richiesta eccezionale di prodotto, che va oltre quello contrattualizzato con la grande distribuzione. In sintesi, le richieste dei derivati di pomodoro superano i volumi disponibili al momento". E' quanto dichiara Enzo Perano, amministratore delegato dell'azienda campana Perano Enrico & Figli.

Risultato immagini per freshplaza perano Enzo Perano

"Come noto, l'Italia - precisa Vincenzo Perano - si conferma il primo Paese produttore ed esportatore di derivati di pomodoro destinati al consumatore finale, con il 60% circa delle produzioni destinato ai mercati esteri. La campagna estiva 2020, complessivamente, si è chiusa con un incremento (+8% rispetto al 2019) dei quantitativi conferiti all’industria conserviera nazionale. Si tratta tuttavia di percentuali riferibili ad alcune aree del Nord, dove si sono registrate rese per ettaro alte, mentre nel sud Italia (Puglia e Campania), per motivi diversi, la filiera è stata penalizzata per una serie di motivi: dal perdurare di temperature elevate a fine luglio (che ha causato la maturazione in contemporanea dei pomodori), fino alla scarsa disponibilità di risorse idriche".

La Perano Enrico & Figli trasforma e commercializza un'ampia varietà di pomodori a marchio Galletto, con volumi complessivi che si attestano intorno alle 80.000 tonnellate, con materia prima derivante da pomodoro sia tondo che lungo. L'azienda - giunta oggi alla terza generazione di imprenditori - è presente nella grande distribuzione organizzata italiana ed estera sia a marchio proprio (Galletto) che a private label. Sono circa 12 le referenze di pomodoro lavorate, tra pomodorini interi, pelati, passati e a pezzi, disponibili in vari formati a seconda dei canali commerciali di riferimento.

Risultato immagini per freshplaza perano

L'Italia è da anni punto di riferimento indiscusso nella filiera del pomodoro da industria: è il terzo produttore mondiale di pomodoro dopo gli Stati Uniti e la Cina, rappresentando il 13% della produzione mondiale e il 53% di quella europea, con un fatturato che raggiunge i 3,5 miliardi di euro, di cui 1,8 miliardi derivanti dall'export. Il trend positivo è confermato anche nei consumi interni nei canali iper, super, libero servizio e discount che, al 30 settembre 2020, sono significativamente aumentati sia in volume (+9,7%) sia in valore (+16,4%) rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (dati Iri).

Il 2021, per la Perano Enrico & Figli, sarà all'insegna di grandi cambiamenti, a partire dalle politiche sostenibili su cui l'azienda sta investendo molto. "Potenzieremo l'impianto fotovoltaico messo a punto a luglio scorso - precisa Vincenzo Perano - composto di 906 pannelli solari della Jinko Solar, dislocati su una superficie di circa 2000 mq, con una potenza di 298,98 kWp".

Nel post Covid-19 cambieranno molte cose, pertanto l'industria sarà chiamata a raccogliere le nuove sfide derivanti, in particolare, dalla sempre maggiore diffusione dei nuovi canali di acquisto collegati a nuove forme di organizzazione del lavoro.

Risultato immagini per freshplaza perano

"La vendita online - conclude l'imprenditore - è già attiva sul nuovo sito aziendale, pensato in un'ottica globale, quindi in varie lingue, non solo quelle comunitarie. Sul piano dell’ampliamento delle referenze a catalogo, dalla prossima campagna commerciale lanceremo una nuova linea di produzione per la lavorazione di sughi pronti all’uso, sia per rivitalizzare la domanda e guadagnare nuove posizioni competitive sia per cercare di migliorare la redditività su un prodotto che solo sui grandi numeri garantisce margini economici".

Contatti:
Galletto
Perano Enrico & Figli Spa
Via Armando Diaz,68
84010 San Valentino Torio(SA)
Tel.: 081 939418
Cell.: 348 4886155
Email: magazzinoperano@gmail.com
Web: www.gallettoconserve.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto