Le verdure tradizionali africane, un potenziale di biodiversita'

Nell'Africa subsahariana milioni di persone lottano contro la fame e la malnutrizione. I governi hanno deciso di intervenire per diversificare la produzione agricola, promuovere la coltivazione di alimenti più sani e incentivare sistemi agricoli sostenibili.

Le verdure africane tradizionali hanno un alto potenziale nutritivo e possono contribuire a diversificare la produzione agricola; molte di esse sono facilmente coltivabili anche negli orti, riescono a crescere in ambienti sfavorevoli e riescono ad adattarsi ai cambiamenti climatici. Nonostante questo, molte specie sono ancora sottoutilizzate.

Un gruppo di ricerca internazionale ha esaminato 126 verdure africane tradizionali suddivise in cinque gruppi di specie per valutarne lo stato di conservazione e la distribuzione geografica.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Rinnovabili


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto