Spagna

Il settore degli agrumi valenciani si adattera' alle richieste e alle sfide del mercato con una nuova mappa varietale

Parlando con i rappresentanti del settore agrumicolo, l'Assessore all'agricoltura, sviluppo rurale, emergenza climatica e transizione ecologica della Regione di Valencia, Mireia Mollà, ha sollevato la necessità di sviluppare una nuova mappa varietale, adattata rispetto alle esigenze del mercato, e che possa servire a introdurre e promuovere varietà più redditizie per gli agrumicoltori di Valencia.

L'Assessore ha sottolineato che "è necessario effettuare un'analisi dettagliata della situazione varietale per sapere quali sono i punti di forza e debolezza, in termini di offerta e, da lì, intraprendere un processo di riconversione che porti a un ringiovanimento delle piantagioni e, soprattutto, a una riorganizzazione varietale che risponda alle richieste del mercato e favorisca la competitività del settore degli agrumi di Valencia".

Questo incontro, che si è tenuto una decina di giorni fa, è stato il primo di una serie di tavoli di lavoro concordati da Mollà con i massimi leader del settore agrumicolo valenciano. Attraverso questi incontri, il Consiglio punta ad avviare uno scambio continuo con il settore.

"La progettazione di una nuova mappa e il report sulla performance dovrebbero aiutare il settore nel processo decisionale", ha detto Mollà, che ha confermato che l'amministrazione fornirà il suo supporto nell'identificazione delle varietà che meglio si adattano alle richieste del mercato.

Anche il settore vivaistico e l'Istituto valenciano di ricerca agraria (IVIA) hanno partecipato a questo tavolo di lavoro sulla riconversione degli agrumi, dando il loro supporto in fase di analisi e mettendo a disposizione le loro conoscenze su modelli e varietà di agrumi.

Alcune delle nuove varietà individuate riguardano mandarini tardivi che, oltre ad essere più redditizi, consentiranno di prolungare la campagna. Lo studio terrà conto anche di altri criteri per risolvere i conflitti legati alla scelta varietale, come l'impollinazione incrociata.

Fonte:agrodiario.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto