Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Rapporto di mercato BLE - Settimana 4 del 2021

Mandarini sugli scudi nei mercati all'ingrosso tedeschi

Nella quarta settimana del 2021, i mandarini hanno dominato gli scambi nei mercati ortofrutticoli all'ingrosso della Germania: Clemenvilla, Minneola, Tango e Nadorcott sono arrivati dalla Spagna e Orri da Israele. Afourer e Nadorcott sono stati spediti dal Marocco e Murcott e Nadorcott dalla Turchia. I lotti italiani hanno completato il quadro degli scambi. I prodotti israeliani sono stati i più convincenti in termini di proprietà organolettiche. Insieme a una domanda favorevole, i prezzi hanno mostrato una tendenza al rialzo in alcune zone.

In generale, la domanda ha potuto essere soddisfatta senza alcuno sforzo, così che le valutazioni sono rimaste per lo più ai livelli precedenti. Ci sono stati anche segnali isolati di riduzione dei prezzi, ad esempio a Colonia, dove le importazioni israeliane sono diventate più economiche. Diversamente, a Monaco, i commercianti hanno aumentato i loro prezzi, in alcuni casi perché la disponibilità era troppo bassa.

Per quanto riguarda le clementine, le forniture spagnole sono diminuite. I flussi italiani e marocchini hanno avuto un ruolo complementare. La domanda è diminuita perché i lotti si stanno lentamente esaurendo. Per evitare le scorte, i venditori sono stati costretti a rivedere i loro prezzi.

Mele
Le tedesche Elstar, Jonagold e Boskoop hanno continuato a dominare gli scambi e si sono nuovamente rafforzate in termini di volumi. La domanda non è riuscita a tenere il passo con un'ampia offerta. Tuttavia, i prezzi non sono diminuiti in modo sostanziale.

Pere
Ovviamente, i lotti italiani hanno dominato il mercato, con Abate Fetel e Santa Maria in testa. Le vendite sono state tranquille e la domanda è stata soddisfatta senza difficoltà.

Uva da tavola
La disponibilità di frutta da Sudafrica, Perù e Namibia è aumentata. La domanda è invece rimasta sui livelli precedenti, addirittura in sensibile calo a Berlino. Ma, in generale, i commercianti raramente hanno dovuto modificare i loro prezzi precedenti.

Arance
Tra le arance bionde, ha dominato ancora la Navelina spagnola e la sua presenza è aumentata continuamente. E' cresciuta d'importanza anche la Salustiana della stessa origine. La Navel, nel frattempo, ha perso rilievo.

Limoni
Lo spagnolo Primofiore ha superato il turco Interdonato. Nel complesso, l'offerta non è cambiata in modo significativo. La richiesta è aumentata, grazie al maltempo.

Banane
Solo occasionalmente l'offerta ha soddisfatto adeguatamente la domanda. Poiché la richiesta si è a tratti ridotta, i distributori hanno dovuto adeguare di volta in volta i loro prezzi.

Cavolfiore
Mentre la presenza dominante dei lotti italiani è stata ridotta, l'importanza dei lotti francesi complementari è aumentata. Il mercato è stato variabile: a volte la domanda si è intensificata, altre volte si è indebolita.

Lattuga
Per la lattuga iceberg, le consegne spagnole hanno sembrato dominare. La disponibilità è aumentata e ha superato la domanda. I distributori hanno dovuto quindi abbassare i prezzi per evitare un surplus.

Cetrioli
I cetrioli spagnoli hanno dominato. Le consegne sono aumentate. La domanda è rimasta indietro rispetto all’offerta. I prezzi sono crollati per tutti, al più tardi venerdì.

Pomodori
E' stato disponibile un vasto assortimento, con un sviluppo dei pomodori tondi marocchini. Anche i pomodori a grappolo dei Paesi Bassi e della Spagna hanno acquisito rilevanza.

Peperoni dolci
Le spedizioni spagnole hanno dominato, completate da quelle turche e marocchine. La situazione dell'offerta non è cambiata in modo significativo, la domanda potrebbe essere soddisfatta senza tanti sforzi.

Fonte: BLE 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto