Avvisi



















Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il porto di Anversa chiude il 2020 con un nuovo record dei container

Lo scorso anno il porto di Anversa ha movimentato 230,8 milioni di tonnellate di merci, con una flessione del 3,1% sul 2019, riduzione che è stata contenuta grazie al nuovo record di traffico registrato nel segmento dei container nel quale sono stati trattati 139,0 milioni di tonnellate di carichi con una movimentazione di contenitori che è stata pari a 12,0 milioni di teu, con incrementi rispettivamente dello 0,2% e dell'1,3% sul 2019, quando erano stati stabiliti i precedenti record.

In calo le altre merci varie, con i carichi convenzionali che hanno totalizzato 6,6 milioni di tonnellate (-20,6%) e i rotabili 4,6 milioni di tonnellate (-9,4%). In diminuzione anche le rinfuse liquide con 69,0 milioni di tonnellate (-4,2%) e le rinfuse secche con 11,6 milioni di tonnellate (-17,0%).

Nel solo quarto trimestre del 2020 lo scalo portuale belga ha movimentato 59,7 milioni di tonnellate di merci, con un lieve rialzo dello 0,8% sullo stesso periodo dello scorso anno. Nel settore dei container è stato segnato il nuovo record storico di traffico trimestrale con più di 3,1 milioni di teu movimentati (+5,5%), record che tuttavia non è tale in termini di peso dei carichi containerizzati movimentati che è stato complessivamente pari a quasi 36,0 milioni di tonnellate (+3,8%), quindi inferiore al record di 36,4 milioni di tonnellate stabilito nel secondo trimestre del 2019.

Fonte: Informare


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto