Avvisi























Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I fornitori italiani di kiwi trovano il mercato europeo piu' interessante di quello asiatico

All'inizio dello scorso anno, la diffusione del virus Covid-19 e la successiva pandemia hanno causato notevoli intoppi nel commercio internazionale. In particolare, i mercati d’importazione ed esportazione di frutta ne hanno sofferto. Sebbene la situazione in Cina si sia ampiamente stabilizzata, la pandemia colpisce ancora molti mercati in tutto il mondo. La distribuzione regolare è interrotta da misure di lockdown locali e nazionali. Allo stesso tempo, il costo del trasporto è aumentato vertiginosamente e la carenza di container è diventata più grave. Il mercato d’importazione ed esportazione di frutta ha subito un disastro dopo l'altro.

Kiwi giallo Dorì

Lo scorso anno, la distribuzione della frutta d'importazione non è stata regolare. Questo perché da una parte l'improvvisa epidemia di Covid-19 ha depresso il mercato, e i consumatori hanno visto diminuire il loro potere d'acquisto, mentre dall'altra parte, l'arrivo di grandi volumi di frutta, come le ciliegie cilene, ha messo sotto pressione il prezzo di mercato. La quotazione attuale è inferiore a quella registrato da anni. Il prezzo basso influisce anche sulle condizioni di vendita di altri frutti d'importazione, come i kiwi. La Cina importa principalmente i kiwi da Italia, Grecia, Cile e Nuova Zelanda.

Kiwi giallo Dorì

"Vendiamo i nostri kiwi italiani in tutto il mondo. I nostri prodotti includono il kiwi giallo Dorì e il verde Hayward. Rispetto allo scorso anno, le vendite attuali sul mercato europeo sono molto più semplici, quelle sul mercato asiatico presentano invece problemi su problemi. Il mercato cinese non fa eccezione. Come molti fornitori di kiwi italiani, abbiamo adeguato la nostra strategia di vendita. Abbiamo ridotto il volume delle esportazioni verso il mercato cinese per limitare il rischio del trasporto su lunga distanza". Questo secondo Kevin Au Yeung, responsabile vendite sul mercato asiatico della RKG Asia Ltd. / RK Growers Srl Italia.

Kiwi giallo Dorì

Le condizioni di vendita sul mercato cinese del kiwi verde Hayward sono più o meno le stesse dell'anno scorso, per diversi motivi. In primo luogo, il volume di produzione del kiwi italiano è diminuito a causa delle condizioni meteo estreme. Il volume di fornitura dei kiwi verdi è limitato, il che stimola il prezzo. In secondo luogo, quest'anno il volume di produzione dei kiwi cinesi è aumentato. Il prezzo del kiwi domestico è piuttosto basso, quest'anno. Inoltre, i costi di trasporto della distribuzione internazionale sono aumentati rapidamente e l'euro è diventato più forte. Questo aggiunge un significativo rischio finanziario al commercio d’esportazione tra Cina ed Europa.

Piantagione di kiwi

"I nostri mercati principali in Cina sono Shanghai e il nord della Cina. Alcuni dei mercati nel nord della Cina sono stati recentemente chiusi per un secondo lockdown. Ciò ha un impatto sulle nostre vendite in Cina e rallenta la nostra velocità di fornitura", ha detto Kevin Au Yeung.

Per maggiori informazioni:
Mr. Kevin Au Yeung - Asian Market Sales Manager
RKG Asia Ltd. / RK Growers Srl. Italy
Website: www.rkg.it
Email: kevin.auyeung@rkg.it 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto