Robot e nuove tecnologie nell'industria alimentare giapponese

La National Agriculture and Food Research Organisation (NARO), insieme ad altri enti, hanno sviluppato il prototipo di un robot che raccoglie automaticamente mele, pere e altri frutti. Questo robot è in grado di identificare i frutti, utilizzando una tecnologia basata sul deep learning. Nel caso delle pere giapponesi, il robot può determinare il grado di maturazione dei frutti in base al colore, e riconoscere quelli pronti al consumo.

I robot stanno cominciando a prendere il posto degli umani, nei supermercati e nei minimarket. Ma esiste un limite alla loro diffusione, a causa dell'elevato costo dei robot sviluppati su misura. Davanti a questa limitazione, il Ministero dell'economia, commercio e industria (METI) ha lanciato un'iniziativa per sviluppare specifiche standardizzate per i robot da parte di società tra cui il Gruppo Aeon, la più grande insegna retail giapponese, e i tre principali negozi convenience.

Fonte: Agroberichtenbuitenland


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto