E' tempo de La Rosa di Padova

Radicchio: meglio il mercato estero che quello interno

I radicchi colorati sono sempre quelli che riscuotono maggiore interesse e curiosità. Nonostante i disagi dovuti alla pandemia, per l'azienda agricola La Rosa, sita a Monselice (Padova) e specializzata in produzione e commercializzazione di radicchio, il bilancio può definirsi soddisfacente. In questo periodo, poi, è tempo de La Rosa di Padova.


La Rosa di Padova. Foto fornita da La Rosa

"Considerando ciò che sta succedendo e guardando anche ad altre aziende del comparto, ci riteniamo soddisfatti di quanto raggiunto finora", dichiara il titolare Paolo Queruli. "Quando non c'è alternativa, tocca imparare a vivere con le condizioni che ti si propongono e cercare di esplorare nuove strade. Nel periodo delle festività natalizie, per quanto riguarda il radicchio, abbiamo visto un mercato interno molto pesante, compensato però dall'estero. Non so se questa situazione sia derivata dal fatto che quest'anno la qualità dei nostri prodotti è particolarmente buona, se ci sia stata solo una richiesta maggiore o se ciò dipenda semplicemente da dinamiche commerciali differenti, ma per fortuna abbiamo lavorato molto".


Foto esposizione radicchi La Rosa a Fruit Logistica 2020

Scambi soddisfacenti con l'Europa, meno bene con gli Stati Uniti, per via della mancanza di voli. "Sul versante americano avevamo perso le speranze in questa campagna commerciale. Invece, seppur poco, siamo riusciti a essere presenti".

La Rosa di Padova
Protagonista di questo periodo è un radicchio caratterizzato da foglie larghe e disposte a forma di rosa aperta, di un rosso intenso o con sfumature che variano a seconda del tipo di selezione effettuata: la Rosa di Padova. "I radicchi colorati sono sempre quelli che riscuotono maggiore interesse e curiosità. La Rosa di Padova è un prodotto di nicchia. Ci vuole un'ora di lavoro per produrre 1 kg di questo radicchio e non a caso il nostro slogan è: pur versando un'ora di sudore per 1 chilogrammo...lo chef più stellato la sta cercando!" spiega Queruli.


La Rosa di Padova. Foto fornita da La Rosa

Riguardo al maltempo in Spagna, causato dalla tempesta di neve Filomena, Queruli dichiara: "Questa ondata anomala di freddo e gelo altererà, di sicuro, tutti gli equilibri. La Spagna è un player importante nel settore ortofrutticolo dove, purtroppo o per fortuna, un temporale in più o in meno può fare la differenza. Anche in Italia le temperature sono in calo e, nelle prossime settimane, si prevedono benefici in termini quotazioni, in generale. Alcuni articoli registreranno una crescita maggiore, altri meno. Sarà comunque una boccata di ossigeno per tutti gli ortofrutticoli", conclude Queruli.

Contatti
Az.Agr. La Rosa di Queruli Paolo
Via San Cosma 13/C
35043 Monselice (PD) - Italy
Tel.: +39 0429 784809
Fax: +39 0429 700886
Email: info@radicchiolarosa.it
Web: www.radicchiolarosa.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto