Marina Iblea punta sulla qualita' e sui servizi aggiunti

Il 2021 porta nuove sfide al mercato dei pomodori e delle orticole

"Tolta la parentesi del primo lockdown, il 2020 non è certo stato un anno entusiasmante, e anzi si è chiuso in maniera piuttosto fiacca. D'altra parte, il 2021 non inizia di certo sotto i migliori auspici. In via generale, possiamo dire che le festività non hanno impresso quella spinta ai mercati che avremmo voluto. Come azienda strutturata, affrontiamo però le dinamiche del mercato, anche quelle negative, facendo leva sul nostro know how, perché le nuove sfide possano trovarci sempre pronti". Queste le parole di Giuseppe Licitra, CEO dell'azienda siciliana Marina Iblea.

"L'affidabilità è alla base di tutti i nostri processi, volti a mantenere gli standard dei nostri articoli sempre all'altezza dei nostri parametri di valutazione - ha sottolineato Licitra - La qualità del prodotto non è un concetto astratto o un semplice modo di dire. Del resto, cosa vuol dire la parola qualità, se non la riempiamo di contenuti? Ebbene, da noi tale requisito si estrinseca mediante la programmazione colturale di poche e specifiche varietà, dalle comprovate qualità merceologiche, che manteniamo costanti nell'offerta commerciale. Le nostre coltivazioni avvengono esclusivamente in suolo, in provincia di Ragusa, seguendo le buone pratiche agricole di produzione integrata e di sostenibilità ambientale".

L'azienda Marina Iblea, del resto, si è distinta fin dalla sua fondazione (a fine degli anni '90) per la qualità delle proprie referenze e per i servizi a valore aggiunto che è in grado di offrire.

"Il servizio che diamo, assieme al prodotto - aggiunge l'imprenditore - si concretizza in forniture costanti e continuative, legate al ciclo produttivo tipico della Sicilia. Il nostro è un prodotto sempre omogeneo, fornitura dopo fornitura, grazie alla lavorazione e selezione meccanizzata".

"Disponiamo di soluzioni diversificate di confezionamento, in funzione delle esigenze del cliente e ci avvaliamo di tecniche agronomiche a basso impatto ambientale, come ad esempio la solarizzazione dei suoli, la coltivazione di varietà resistenti/tolleranti a patogeni, un uso limitato di fitosanitari e bassi limiti di residualità degli stessi, ecc".

"Abbiamo la possibilità di produrre orticole e di confezionarle a marchio del cliente, sempre e solo facendo riferimento alla certificazioni di qualità secondo gli standard IFS, GlobalGAP, GRASP, adesione alla rete di Lavoro Agricolo. Il nostro solo obiettivo è quello di soddisfare le esigenze dei nostri partner commerciali e, di conseguenza, dei consumatori finali".

La Marina Iblea Aziende Agricole Associate si sviluppa su una superficie di 100 ettari, dedicati interamente alla produzione di orticole in serra: pomodoro datterino, ciliegino, tondo liscio rosso, oblungo verde, cuore di bue e mini plum. La gamma si completa con  melanzana, cetriolo e, nel secondo ciclo produttivo, peperoni gialli e rossi.

Contatti:
Marina Iblea Soc. Cons. Agr. a r.l.
C/Da Gaddimeli, S. P. 36 Km 3,8 sn,
97010 Marina Di Ragusa (Rg) - Italy
Tel.: +39 3358121639
Fax: +39 0932 616289
Email: giorgiolicitra.92@libero.it
Web: www.marinaiblea.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto