Renzo Muro, della Fundo Los Paltos

Peru': campagna dell'uva da tavola bio gia' iniziata con volumi maggiori

La campagna peruviana dell'uva da tavola è già iniziata, e i volumi sono aumentati di circa il 16% rispetto alla stagione precedente. Ciò significa 7 milioni di casse in più, per un totale stagionale di 56 milioni di casse.

"Questa settimana stiamo iniziando a raccogliere le prime varietà biologiche rosse senza semi e, successivamente, continueremo con le varietà bianche", afferma Renzo Muro, direttore generale dell'azienda peruviana Fundo Los Paltos, che esporta un'ampia quota delle sue uve da tavola. "Cominceremo con le spedizioni nella settimana 49, e ci aspettiamo che il nostro prodotto raggiunga il mercato statunitense entro la settimana 50", afferma Renzo.

La Fundo Los Paltos fornirà uva da tavola biologica senza semi per 10 settimane, con la previsione di raggiungere spedizioni per 100.000 casse. "Siamo orgogliosi del fatto che, data la situazione del coronavirus, i limiti sul numero dei dipendenti e le misure di sicurezza messe in atto dal governo, la pianificazione e l'organizzazione dei nostri raccolti e del confezionamento siano state effettuate con una nuova variabile: la biosicurezza", afferma Renzo.

"Siamo una delle poche aziende peruviane a produrre uva da tavola biologica. Abbiamo deciso di puntare su questo segmento perché le tendenze dei consumatori sono sempre più orientate verso prodotti più sani e più rispettosi dell'ambiente", afferma Renzo Muro.

"Mentre gli esportatori di uva da tavola di altri Paesi trattano la frutta con bromuro di metile, per evitare il costoso trattamento a freddo richiesto dagli Stati Uniti, noi rimaniamo fedeli al biologico e, dal momento in cui il frutto viene raccolto, cerchiamo di garantire che la catena del freddo non venga interrotta. Dopo aver raccolto i grappoli, ci vogliono solo 6 ore per abbattere la temperatura del frutto prima del confezionamento, grazie al fatto che il nostro impianto, situato vicino alle piantagioni, è completamente attrezzato. La temperatura per i viaggi all'estero viene mantenuta a 0 gradi, in modo che il frutto, una volta raggiunto il punto vendita, abbia una maggiore conservabilità".

L'azienda peruviana, che esporta anche avocado e mango biologici, si impegna ad accorciare i tempi di raccolta e trasporto, in modo che il frutto arrivi a destinazione nel più breve tempo possibile. "Effettuiamo un'analisi completa dei tempi necessari per la raccolta, l'imballaggio, lo stoccaggio e la spedizione del prodotto, nonché il trasporto. Siamo molto soddisfatti delle compagnie di navigazione con cui lavoriamo, che stanno ottenendo tempi di transito più brevi del solito", afferma Renzo Muro.

Quando l'uva da tavola biologica peruviana arriverà negli Stati Uniti, condividerà gli scaffali con le ultime scorte di uva californiana. "Al nostro arrivo sul mercato statunitense competeremo con le uve da tavola stoccate della California, e sebbene questo sia un mercato con una chiara preferenza per i prodotti locali, avremo il vantaggio di fornire un prodotto più fresco, raccolto circa 20 giorni prima, a differenza dell'uva da tavola americana. A partire da gennaio, il Perù competerà con il Cile sul mercato dell'uva da tavola convenzionale ma, fino alla fine della campagna, saremo quasi senza concorrenza sul mercato del biologico".

Secondo il direttore generale di quest'azienda, negli ultimi anni il mercato statunitense ha mostrato una stabilità nei prezzi, senza cambiamenti di rilievo. "Ma siamo preoccupati per l'impatto che questa pandemia sta avendo sul consumo dei prodotti biologici. Alla fine della campagna dell'avocado bio, abbiamo osservato una tendenza al ribasso negli acquisti, rispetto agli ultimi 6 anni. Sembra che la crisi stia mettendo a dura prova il potere d'acquisto dei consumatori, che scelgono prodotti più economici e convenienti".

Maggiori informazioni:

Renzo Muro Suárez
Fundo Los Paltos S.A.C.
Calle Delfin 520 Urb. Buenos Aires I 2do Piso | Nuevo Chimbote, Santa - Ancash | Peru
T: +51 43 601606
M: +51 943554961
rmuros@fundolospaltos.com.pe
www.fundolospaltos.com.pe


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto