Richieste panetti aumentate del 30% in poco tempo per un'azienda della Basilicata

La produzione di substrato per la coltivazione di funghi si rivela una salvezza

"Con le restrizioni di molte attività della ristorazione e con le conseguenti disdette degli ordinativi, rischiavamo di non aver abbastanza introiti proprio nel periodo ideale per il consumo di funghi. Per far fronte a questo blocco commerciale, abbiamo dovuto raddoppiare la produzione di substrati, con vendite che finora erano riservate a pochi clienti". A spiegarlo è Filippo Lupo, tra i responsabili della Agri Funghi, un'azienda di Montalbano Jonico specializzata nella coltivazione di funghi Cardoncelli.

"Nelle ultime 2 settimane, infatti, le richieste per i panetti sono aumentate di oltre il 30%: la domanda, da come ci riferiscono i venditori, riguarda soprattutto i consumatori finali, i quali sono sempre più propensi alla realizzazione di orti negli spazi domestici. Attualmente stiamo spedendo oltre 1000 panetti al giorno. I nostri clienti sono principalmente coltivatori diretti o rivenditori di prodotti per l'agricoltura, localizzati non solo nelle regioni meridionali, ma anche in Lazio e Sardegna".

"Mentre le vendite del substrato continuano, nei giorni scorsi abbiamo interrato, seppur con quantità inferiori agli altri anni, i panetti che ci daranno la produzione di Cardoncelli durante le festività natalizie. L'incertezza è tanta, ma crediamo nella ripresa economica e nel ritorno alla normalità il più presto possibile".

Contatti
Agri Funghi 
S.S. 598 val d'Agri km 110
75023 Montalbano Jonico (MT) - Italy
Tel.: (+39) 346/6940121
Email: info@agrifunghi.com
Facebook: agrifunghibasilicata


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto