Sudafrica: Kouga Berries raccoglie gli ultimi mirtilli di una terza stagione di successo

Kouga Berries, l’unico produttore di mirtilli della Valle del Gamtoos (Sudafrica), ha raccolto il 90% del suo abbondante raccolto.

Su alcuni dei lotti più vecchi, sono state raccolte oltre 30 tonnellate di piccoli frutti per ettaro, e il loro volume totale è raddoppiato dallo scorso anno, com'era successo già nell'anno precedente.

E' stata la loro terza stagione di raccolta dei mirtilli, con piantagioni che ora coprono 24 ettari (metà sotto rete, metà in tunnel) nella zona di Patensie, vicina alla diga di Kouga nel Capo Orientale.

I mirtilli iniziano a maturare lentamente dalla fine di luglio, raggiungono il picco nella prima settimana di ottobre, e vengono esportati già confezionati dalla Haygrove Sudafrica nei programmi della Driscoll in UE, Regno Unito, Medio Oriente e, in parte, Estremo Oriente.

"La Haygrove è orgogliosa di lavorare insieme alla Kouga Berries", afferma Sean Tager, amministratore delegato della Haygrove Africa. "Sono ottimi agricoltori che non solo hanno ottenuto raccolti incredibili, ma hanno anche prodotto risultati sorprendenti a livello di qualità".

"Considerando il futuro impatto dell'espansione peruviana nella nostra finestra di fornitura, vi è una crescente necessità per i produttori sudafricani di concentrarsi su questi due elementi chiave, al fine di garantire la propria competitività e sostenibilità", continua Sean.

Foto fornite da Kouga Berries

La maggior parte del raccolto è stata esportata come descritto sopra, ma la Kouga Berries ha anche fornito il 15% alla catena retail locale Woolworths, sia nelle linee Mixed Berries (insieme ai lamponi Haygrove di George) sia nelle Flavor Burst. Meno del 5% del raccolto totale è destinato al mercato domestico, ai mercati tradizionali o alle rivendite locali al pubblico.

All'inizio della stagione, circa il 20% del raccolto è stato portato con i camion a Johannesburg per essere trasportato via aerea, ma normalmente la maggior parte dei piccoli frutti viene spedita in nave o in aereo da Città del Capo, a seconda delle condizioni commerciali e delle destinazioni.

"Poiché abbiamo avuto il doppio dei volumi rispetto all'anno scorso, inizialmente eravamo preoccupati di non riuscire ad avere la manodopera necessaria a svolgere il lavoro di raccolta, ma alla fine è andato tutto molto bene. E' stata davvero una stagione buona, e con pochi intoppi", afferma Frikkie du Preez, direttore e portavoce della Kouga Berries.

Un impianto di confezionamento mobile dove i raccoglitori conferiscono i piccoli frutti per la preselezione. Ogni stazione riceve i frutti da 64 raccoglitori diversi.

La zona di Patensie è rinomata per la sua produzione di soft citrus e ortaggi, ma negli ultimi anni è stata anche soggetta a periodi di siccità e importanti carenze idriche.

I mirtilli hanno bisogno di meno acqua degli agrumi (e circa i tre quarti di quella che veniva consumata dal tabacco precedentemente coltivato su questi terreni).

Frikkie osserva che le notti più fredde e le giornate calde nella zona del fiume Gamtoos, offrono le condizioni ottimali per la crescita e la maturazione di piccoli frutti molto saporiti, con una buona conservabilità.

"Alla Kouga Berries siamo orgogliosi di coltivare in Sudafrica alcuni dei mirtilli dal sapore migliore. Le varietà di grande successo, Costa e Driscoll, insieme al nostro clima perfetto, aiutano i piccoli frutti della Kouga a raggiungere questo obiettivo".

I partner della Kouga Berries sono rimasti colpiti dalle varietà di mirtilli Driscoll e Costa viste alle fiere, e l'avvio della produzione di mirtilli è stato notevolmente facilitato dall'esperienza tecnica della Haygrove, afferma Frikkie.

Per maggiori informazioni:
Frikkie du Preez
Kouga Berries
Tel: +27 87 350 0227
Email: kougaberries@gamtoos.co.za


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto