Avvisi

La clessidra







Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

COA: con il Cara Cara arrivano i primi colori della stagione

Il Cara Cara, eccezionale varietà di arancio del gruppo Navel, produce frutti che si contraddistinguono per l'uniforme e intensa colorazione rossa della polpa, conferita dalla presenza di licopene, che è un antiossidante che contribuisce a ridurre il rischio di sviluppare vari tipi di tumori e malattie cardiache.

Le arance Cara Cara, conosciute anche come Navel a polpa rossa, stanno ormai comparendo ovunque sui banchi della distribuzione Europea. "I rivenditori specializzati sono particolarmente entusiasti delle peculiarità del frutto - ha riferito l'amministratore unico di COA, Rocco Lardaruccio – La passione di chi coltiva questi gioielli prodotti in Sicilia merita sicuramente un plauso perché la nostra terra e il nostro sole conferiscono una dolcezza superiore agli altri continenti".

Arance Cara Cara coltivate in Sicilia

Da alcuni anni le arance Cara Cara sono disponibili anche sul mercato nazionale. COA, circa due anni fa, ha testato per la prima volta il loro riscontro sui mercati ottenendo un feedback positivo da parte dei consumatori per la superiore dolcezza e bellezza di questo frutto made in Sicily rispetto a quello che si produce all'estero e ha immediatamente deciso di includerle nel proprio assortimento.

"Sono certo che con il passare degli anni la varietà Cara Cara continuerà ad affermarsi, sebbene i quantitativi disponibili sono ancora bassi, il prodotto è comunque molto richiesto grazie al suo aspetto interno e al gusto particolare, relativamente dolce e con bassa acidità" conclude Lardaruccio.

Contatti:
COA Srl
Zona Industriale
C.da Rasoli Strada H 
95048 Scordia (CT)
Tel.: (+39) 095/657270
Email: coa@coa.it
Web: www.coa.it


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto