Parla un esperto nella produzione e commercializzazione di ortofrutta

Il crollo della melanzana nell'analisi di Biagio Vitale

Con l'entrata nel vivo della campagna della melanzana, purtroppo, anche per questa referenza si deve registrare una flessione del prezzo. Ne abbiamo scritto nei giorni scorsi e siamo ritornati a parlarne con Biagio Vitale, amministratore della CVF Srl, azienda impegnata nella produzione e commercializzazione di orticole da serra a Ragusa, in Sicilia.

Biagio Vitale

"La campagna, quest'anno - ha detto Biagio Vitale - è iniziata con alcune varietà di melanzana lunga e tonda a metà settembre con un ottimo esordio di prezzo che si è mantenuto, sicuramente, fino a tutto ottobre. La produzione, regolare per il periodo dell'anno, ha permesso in alcuni tratti della campagna commerciale quotazioni tra 1,50 e 1,70 euro al kg, con punte di 1,80 euro. Le soddisfazioni, però, sono andate a scemare da un paio di settimane a questa parte, toccando il prezzo quota 0,50/0,60 euro al kg negli ultimi giorni".

Alla domanda in merito a cosa sia dovuta tale perdita di un buon 70% del prezzo, Vitale risponde: "Se da una parte i prezzi favorevoli erano determinati da una finestra produttiva piuttosto ridotta, dall'altra con l'arrivo dei maggiori volumi da tutti gli areali produttivi mediterranei si è generata una condizione di inflazione. Altro motivo fondamentale del crollo del prezzo è determinato da un forte calo dei consumi, associato allo stop del settore Horeca, che non viene più compensato dalla GDO".

"Rispetto alla prima fase del Covid19 e alle conseguenti misure restrittive che hanno comportato nella popolazione di tutto il mondo una sorta di psicosi da accaparramento – ha aggiunto l'imprenditore – questa volta c'è un atteggiamento di stasi per gli acquisti da parte dei consumatori finali. Le ragioni vanno ricercate nei diversi aspetti di questa seconda ondata di contagi che, a differenza della prima, si presenta come un fatto già conosciuto, facendo venire meno l'effetto shock. Le produzioni agricole sono date come un fatto comunque garantito, come dimostrato nella prima fase, e pertanto non c'è timore di carenza di cibo, tra la popolazione. A questo va aggiunto una certa perdita di potere di acquisto da parte delle famiglie che, laddove non abbiano perso le fonti d'introito, preferiscono ridurre momentaneamente le spese all'essenziale".

"Noi, considerazioni a parte, abbiamo il dovere di rimanere concentrati sulle nostre produzioni – ha proseguito Vitale – che andranno avanti fino a tutto giugno. Le richieste ci provengono dall'ingrosso nazionale, ma svolgiamo la maggior parte del nostro lavoro con la GDO italiana. Siamo infatti concessionari di alcuni marchi per i quali garantiamo qualità e quantità".

CVF annovera un magazzino di 1400 mq, che funziona secondo i più avanzati parametri in materia, con 3 linee di lavorazione e selezione del prodotto per le più svariate esigenze di confezionamento. L'azienda si estende per 42 ettari coltivati, tra produzione propria e conferitori. CVF, come accennato, è presente nei mercati e supermercati con ben tre linee di prodotti: Gold (extra), Blu line ed Economica. La produzione di melanzana è così articolata: tonda (7 ettari), disponibile da settembre a luglio; lunga (4 ha) disponibile 12 mesi; viola (3 ha) disponibile 12 mesi; mini melanzana (1 ha), disponibile da settembre a giugno.

L'azienda produce anche pomodoro da mensa: mini plum (3 ha), disponibile su 12 mesi e confezionato in vaschetta 500 gr – 1 kg; datterino (4 ha), disponibile 12 mesi e confezionato in vaschetta da 250 / 300/ 500 gr; ciliegino (10 ha) disponibile su 12 mesi e confezionato in vaschetta 500 gr – 1kg.

Per consultare l'intero ventaglio dei prodotti CVF basta andare sul sito dell'azienda indicato in calce a questo articolo.

Contatti:
CVF Srl del Dott. Biagio Vitale
SP 20 km 6.3 
97100 Ragusa
Tel.: +39 337512316
Fax: +39 0932860286
Email: cvfsrl@virgilio.it
Web: www.cvfsrl.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto