Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nuovo progetto di ricerca fornira' informazioni sulla batteriosi dell'actinidia

Un nuovo progetto di ricerca, che potrebbe contribuire a rendere il settore del kiwi a prova di futuro, ha ricevuto una sovvenzione Fast Start Marsden. Il progetto, condotto da Jay Jayraman del Plant & Food Research e intitolato: "Come evolvono le nuove epidemie di patogeni durante l'infezione dell'ospite", indagherà sul patogeno Psa (Pseudomonas syringae pv actinidiae) per comprendere come si evolve durante l'infezione della pianta di kiwi.

Da quando è stata scoperta nel 2010, la batteriosi dell'actinidia ha causato gravi danni nelle colture di kiwi della Nuova Zelanda. Anche se il settore si è ripreso grazie a una nuova cultivar dotata di una tolleranza migliorata alla fitopatia, esplorare nuove alternative di gestione della fitopatia è ancora essenziale per il futuro, soprattutto visto che è possibile un adattamento di Psa alla nuova cultivar.

Il patogeno Psa causa la fitopatia secernendo proteine che sopprimono la risposta immunitaria della pianta di kiwi. Come succede nel sistema immunitario umano, la pianta di kiwi identifica e risponde al patogeno scatenando la sua risposta immunitaria.

"Una comprensione profonda dell'interazione tra la pianta di kiwi e il patogeno Psa potrebbe permettere uno sviluppo varietale naturale, mirato per la produzione di una cultivar commerciale resistente alla batteriosi in futuro, eliminando la necessità di un controllo chimico", ha dichiarato Jayaraman.

Utilizzando il sequenziamento del DNA di ultima generazione, questo progetto potrà indagare sui meccanismi che stanno alla base dell'evoluzione del patogeno Psa e fornire informazioni sull'influenza della selezione dell'ospite e su come i patogeni si evolvono durante le epidemie. Lo studio osserverà il comportamento del Psa su una serie di cultivar di kiwi, che coprono una gamma di variazioni in termini di suscettibilità e resistenza.

Il Fondo Marsden, gestito da Royal Society Te Apārangi per conto del governo della Nuova Zelanda, supporta le ricerche avviate in nuova Zelanda nei settori di scienza, ingegneria, matematica, scienze sociali e scienze umane. Questo progetto è una delle due borse di studio Plants & Food Researche Marsden per questa turnazione.

Per maggiori informazioni
Sarah Evans
Plant & Food Research Mt Albert,
Tel: +64 9 925 3531
Email: media@plantandfood.co.nz


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto