Aweta: buone nuove per le mele del sud del Cile

Nello stabilimento Unifrutti di Linares, in Cile (capacità totale di 25.658 mq) è in corso l'installazione di una moderna linea Aweta per la selezione e il confezionamento delle mele, con una capacità di calibratura di 60 bins/ora e di confezionamento di 28 ton/h.

Diamo uno sguardo dietro le quinte per vedere la prima fase di installazione di questo impianto, che ha molte caratteristiche interessanti. Si tratta di una linea progettata su misura per le esigenze di Unifrutti, ma tuttavia è a costruzione modulare.

Nelle foto il posizionamento della calibratrice Calistar (8 linee, 70 uscite): il cuore pulsante dell'impianto. In particolare, il dettaglio dei portafrutto: le pinze della calibratrice che trasportano i frutti a testa in giù.

Sembra strano, eppure ha i suoi vantaggi: componenti meccanici, elettrici ed elettronici puliti, progettazione componenti tutto sopra pavimento, alimentazione diretta dall'acqua, nessun trasferimento a garantire massima delicatezza ed estrema silenziosità!

La redditività dell'investimento dipende dalla combinazione tra calibratura e selezione di qualità. Ma di questo parleremo nella prossima puntata!


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.