Avvisi

















Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

COSCO Shipping: nel terzo trimestre record di volumi containerizzati

Nel terzo trimestre di quest'anno la flotta di portacontainer del gruppo armatoriale cinese COSCO Shipping Holdings ha trasportato volumi di carico pari a 7,08 milioni di teu, volume che rappresenta il nuovo record storico di traffico containerizzato trimestrale movimentato dalle navi del gruppo, un incremento del 6,6% sul terzo trimestre del 2019 e una crescita del 5,2% sul precedente picco storico trimestrale stabilito nel periodo luglio-settembre del 2018.

Il rialzo è stato generato da aumenti dei volumi trasportati sulle principali rotte di traffico. In particolare, nel terzo trimestre del 2020 i servizi transpacifici del gruppo cinese hanno trasportato 1,36 milioni di teu (+9,2%), i servizi Asia-Europa 1,32 milioni di teu (+4,9%), i servizi intra-asiatici 2,09 milioni di teu (+4,1%), i servizi marittimi nazionali cinesi 1,66 milioni di teu (+11,7%) e gli altri servizi marittimi internazionali 644mila teu (+1,0%).

COSCO Shipping Holdings opera servizi marittimi containerizzati attraverso le compagnie di navigazione COSCO Shipping Lines e Orient Overseas Container Line (OOCL). Nel terzo trimestre di quest'anno il secondo vettore marittimo ha trasportato 1,95 milioni di teu (del 23 ottobre 2020), mentre COSCO Shipping Lines ha trasportato 5,13 milioni di teu (+5,6%), di cui 775mila teu sulle rotte transpacifiche (+7,7%), 934mila teu su quelle Asia-Europa (+4,1%), 1,26 milioni di teu sulle rotte intra-asiatiche (+1,9%), 1,66 milioni di teu sulle rotte nazionali cinesi (+11,7%) e 502mila teu sulle altre rotte internazionali (-3,7%).

Nel terzo trimestre di quest'anno i ricavi di COSCO Shipping Holdings si sono attestati a 43,66 miliardi di yuan (6,5 miliardi di dollari), con un incremento del 10,5% sullo stesso periodo del 2019, di cui 42,23 miliardi di yuan generati dall'attività di trasporto marittimo containerizzato (+11,3%). I costi operativi sono ammontati a 40,70 miliardi di yuan (+4,7%). L'utile operativo è stato di 3,74 miliardi di yuan (+138,8%), con un apporto dalle attività di trasporto marittimo contanerizzato pari a 4,15 miliardi di yuan (+89,3%), e l'utile netto è stato pari a 3,59 miliardi di yuan (+164,9%), di cui 3,33 miliardi generati dal segmento dello shipping containerizzato (+312,0%).

Nei primi nove mesi del 2020 i ricavi hanno totalizzato 117,71 miliardi di yuan, con un aumento del 5,5% sul periodo gennaio-settembre dello scorso anno, di cui 113,84 miliardi prodotti dall'attività della flotta di portacontenitori (+6,5%). Utile operativo e utile netto sono stati pari rispettivamente a 6,02 miliardi e 5,53 miliardi di yuan, con incrementi del 45,9% e 57,0% e con apporti pari a 6,67 miliardi di yuan (+28,1%) e 4,67 miliardi (+111,6%) dallo shipping containerizzato.

Nei primi nove mesi di quest'anno la flotta del gruppo ha trasportato 18,93 milioni di teu (-0,9%), di cui 13,69 milioni di teu trasportati dalla sola COSCO Shipping Lines (-1,8%).

Fonte: Informare


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto