Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gemüsebau Kiening prevede una grande richiesta di specialita'

La gente non vuole mangiare la stessa cosa ogni giorno, anche in tempi eccezionali

L'azienda familiare Kiening, con sede a Monaco, è ora alla volata finale: gli ultimi pomodori e cetrioli da serra sono già stati raccolti e la stagione invernale sta per iniziare. Per l'azienda orticola tradizionale, la campagna di commercializzazione 2020 è stata finora più stimolante che mai, conseguenza del coronavirus, secondo Caroline Kiening.

All'inizio della crisi, la situazione commerciale è cambiata completamente, dall'oggi al domani. I clienti del settore della ristorazione, che normalmente compravano al banco del mercato all'ingrosso di Kiening, hanno avuto bisogno di una quantità decisamente inferiore di prodotti. "Ci siamo adattati alla situazione e abbiamo cambiato la nostra struttura in piccoli negozi specializzati e servizi di delivery. Sebbene questa area di vendita sia molto più costosa, perché devi chiamare più persone per vendere le stesse quantità, tutto sommato questo passaggio ha funzionato bene per noi", riferisce Kiening.

Boom del negozio aziendale
Nel frattempo, le vendite dirette nel negozio dell'azienda agricola  sono esplose. "Durante il lockdown, abbiamo assistito a un flusso incredibile di clienti. Ora stiamo notando di nuovo un aumento e, negli ultimi due fine settimana, le vendite sono state di nuovo molto positive. Tuttavia, l'aumento del fatturato nel negozio aziendale non è sufficiente a compensare del tutto le perdite registrate nel commercio all'ingrosso".


Rafano fresco e cavolo cappuccio.

Una buona domanda di colture speciali
L'azienda ortofrutticola bavarese si cimenta da diversi anni con le colture speciali come erbe aromatiche, pomodori insoliti e, dallo scorso anno, l'edamame fresco. Il legume viene fornito anche quest'anno e gode di una crescente popolarità nel commercio specializzato. "Sfortunatamente, non siamo stati in grado di concentrarci su questo aspetto, in particolare, ma ci stiamo impegnando molto e vogliamo sviluppare ulteriormente il prodotto nei prossimi anni".


Edamame bavarese per il mercato del fresco

L'edamame viene solitamente seminato in aprile, ma il raccolto è abbastanza sensibile. "La crescita dei fagioli di soia deve essere seguita con molta attenzione, non devono diventare troppo maturi. Quando i baccelli vengono raccolti in ritardo, hanno spesso macchie gialle e marroni. Questo non ha nulla a che fare con la qualità della merce, ma il cliente di solito preferisce i prodotti verdi". L'anno prossimo, l'edamame sarà coltivato e nuovamente commercializzato, ma per il momento la capacità produttiva rimarrà la stessa.


Varietà insolite di pomodori di produzione bavarese: cuore di bue (sx) e pomodori cocktail colorati.

Pomodori insoliti
In azienda, quest'anno si coltivano in totale 18 diverse varietà di pomodori - come pomodori cocktail e Cuore di bue. "Inizialmente eravamo preoccupati, ma la risposta è stata eccezionale. Tuttavia, non potremmo mai produrre abbastanza pomodori. Molte persone sono rimaste in Germania quest’anno, a causa del coronavirus, e non vogliono mangiare ogni giorno la stessa cosa".


Georg Kiening sr. (durante la visita di Freshplaza del 2017 al mercato all'ingrosso) quest'anno è andato in pensione. Per molti anni è stato il referente presso lo stand del mercato all'ingrosso dell'azienda.

Tutto sommato, la famiglia di coltivatori guarda con fiducia al futuro. "Al momento siamo ottimisti. Riparte la commercializzazione sul mercato all'ingrosso, si cucina molto a casa. Ci aspettiamo che le vendite continuino fino a Natale".

Per maggiori informazioni
Caroline Kiening
Gemüsebau Kiening GbR.
Bajuwarenstraße 6
Karlsfeld - Germania
Tel.: +49 8131 25055
Email: gkiening@gmx.de   
Web: www.kiening-gemuese.de/betrieb


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto