Al via le prime piantagioni di pera QTee in Australia

In Australia è cominciata la piantagione di una nuova varietà di pere, dal momento che la QTee, originaria della Norvegia, dovrebbe arrivare sugli scaffali australiani per il 2023/24. Horticulture Brand Managemente Australia (HBMA) possiede la licenza australiana per la coltivazione di questo frutto.

Secondo il sito web queenslandcountrylife.com.au, la pera viene descritta come un "frutto di dimensioni medie, con un'intensa sfumatura rossa su base verde" che vanta un "sapore dolce e aromatico e che può essere consumata sia quando è dura e croccante sia quando è più matura, succosa e morbida".

La QTee è una varietà a maturazione precoce, che potrà essere raccolta da metà a fine febbraio. QTee è caratterizzata da una polpa delicata e succosa, che ha ereditato dalle varietà Williams e Broket July, da cui deriva. La varietà è stata piantata per la prima volta in Belgio nel 2015 e, da allora, la sua coltivazione si è diffusa in Slovacchia, Norvegia, Svizzera, Sudafrica, Spagna, Austria e Francia.

La coltivazione verrà controllata secondo rigorose specifiche di qualità, come per tutti i frutti club.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto