Sudafrica: i coltivatori di pomacee di Langkloof guardano con ottimismo alla prossima stagione

Dopo un inverno con un buon numero di ore di freddo a Langkloof, una vallata che si trova a cavallo tra Capo Occidentale e Capo Orientale, in Sudafrica, i frutteti di pomacee stanno entrando nel periodo della fioritura.

Un commerciante ha osservato: "In generale, gli agricoltori della zona si dichiarano piuttosto ottimisti, circa la prossima stagione".

I coltivatori riportano che sono previste delle piogge, che faranno sicuramente bene alla coltivazione, in quanto è stato un inverno australe secco, nonostante le buone nevicate avute nelle zone che si trovano ad altitudini più elevate.

La fioritura di un pesco Nova Donna a metà settembre a Langkloof (Foto di Gawie le Roux)

Le pere più precoci, ovvero le Bon Chretiens (Bartlett/Williams) e le Forelle hanno già superato il periodo della fioritura, mentre i frutteti di pere Packham sono attualmente in questa fase.

Le varietà di mele precoci, Panorama Golden e la Louterwater Granny Smith (che è la mutazione locale della Granny Smith) hanno concluso la fioritura, ma la maggior parte delle varietà di mele non ha ancora raggiunto la piena fioritura.

I coltivatori hanno cominciato a introdurre le api nei loro frutteti di mele Kanzi.

Molte dighe per l'irrigazione a uso agricolo sono quasi piene, ma ci sono delle differenze nella valle. Alcune dighe agricole nei dintorni di Misgund e Louterwater sono quasi vuote, e il consulente tecnico ha messo in guardia sul fatto che alcune zone potrebbero ritrovarsi ad avere solo il 35%-40% dell'acqua di cui necessitano per il resto della stagione.

Fortunatamente, la possibilità di una stagione delle piogge nella media o al di sopra della media si è fatta concreta.

Frutteti di peschi vicino a Louterwater, Langkloof (foto di Gawie le Roux)

Le piogge di Langkloof per gli agrumeti di Gamtoos
Oltre alla produzione di mele, pere e pesche, la zona di Langkloof ha un'altra funzione importante, in quanto è il bacino idrografico per la diga di Kouga, che si trova nelle vicinanze di Gamtoos Valley, conosciuta per la produzione di agrumi e ortaggi a Hankey e Patensie.

Da anni, ormai, la diga di Kouga si sta prosciugando. E' tornata all'8% della capacità e ora i coltivatori devono andare avanti con solo il 20% delle loro dotazioni idriche e l'estate australe è appena cominciata.

Gli agricoltori di Gamtoos Valley attendono con ansia di vedere gli sviluppi climatici a Langkloof.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto