Avvisi

















Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Rosso Gargano

La domanda di pomodoro trasformato supera l'offerta disponibile

Il futuro dell'industria del pomodoro nella fase di ripartenza dalla pandemia lascia presagire, per la campagna commerciale 2020, un cambio di passo sul versante dei prezzi del prodotto finito. La campagna commerciale, ormai alle ultime battute per una serie di congiunture (vedi news precedente), ha visto aumentare i costi industriali a partire dalla produzione in campagna, caratterizzata da rese dimezzate rispetto agli anni precedenti.

Adesso, parallelamente all'aumento dei prezzi, il vero problema sarà soddisfare le richieste dei canali retail, considerato che la domanda supera i reali quantitativi di prodotto disponibile.

In foto, Giuseppe Stasi.

"In Puglia, la campagna del pomodoro da industria quest'anno ci ha riservato incognite per alcuni aspetti difficilmente prevedibili, causate in parte dalla pandemia nella fase iniziale dei trapianti. Si è quindi verificato un ritardo iniziale dei trapianti, con slittamento dei consueti calendari produttivi, problemi di approvvigionamento idrico, perdita di parecchio prodotto per le piogge e le grandinate che si sono abbattute i primi di agosto, rese per ettaro dimezzate. Il risultato è che ci sarà maggiore richiesta di prodotto, rispetto alla reale disponibilità". Cosi racconta a FreshPlaza Giuseppe Stasi, direttore commerciale Italia dell'azienda pugliese Rosso Gargano.

Rosso Gargano è presente in 55 Paesi in tutto il mondo, con un prodotto di qualità derivante da terreni propri. Il marchio unisce infatti le due anime, quella agricola e quella industriale, ed è proprio qui che sta la differenza nella proposta commerciale dell'azienda: qualità, garanzia della filiera corta, elevato rendimento in cucina. Inoltre, all'estero è sempre più richiesto il prodotto italiano certificato e, in particolar modo, il pomodoro lungo pugliese tipico della Capitanata.

L'azienda pugliese nasce nel 2005 da un'idea dei quattro soci fondatori che - da produttori di materia prima che conferivano per l'industria - decidono di unire le forze per dare vita, nel 2008, alla prima campagna di produzione in proprio, a marchio Rosso Gargano.

L'impresa lavora pomodori lunghi di varietà Docet e SV5197TP, con una produzione di circa 90mila ton di pomodoro, esportata in particolare verso il Giappone, un mercato che pesa per il 30% sul totale del prodotto spedito all'estero.

L'assortimento dei trasformati spazia dai Pelati di Puglia Salsati e Pelati di Puglia Salsati con Basilico e si arricchisce di specialità come i Pomodorini, i Datterini, e i cubettati.

"La novità 2020 del marchio - precisa Giuseppe Stai - riguarda un progetto di ampliamento delle linee di lavorazione, che da quest'anno vedranno a scaffale la classica Passata di Pomodoro in latta e in vetro da 400 gr, lavorata con pomodoro di nostra produzione. Abbiamo previsto anche la confezione Cluster in un pack originale contenente due singole confezioni da 400 gr. Questa confezione consente di preservare al meglio le caratteristiche organolettiche del prodotto, utilizzando solo la quantità necessaria, senza sprechi. Nei prossimi mesi speriamo di immettere a scaffale anche la linea dei sughi pronti, nei gusti più rappresentativi della cucina mediterranea".

Contatti
Rosso Gargano
Loc. Incoronata (FG) Italy
71122 Foggia - Italy
Tel. +39 0881 680166
Cell.: +39 389 6832206
Email: giuseppe.stasi@rossogargano.com 
Web: www.rossogargano.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto