Avvisi

















Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Coop Sole partner della Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2020

"Coltivare, nutrire, preservare. Insieme. Le nostre azioni sono il nostro futuro". E' questo lo slogan con cui la FAO promuove per il prossimo 16 ottobre la Giornata Mondiale dell'Alimentazione (GMA) e lancia l'appello al mondo sulla grande necessità di assicurare, nel rispetto dell'ambiente, cibo sano e salute all'intera umanità. Indistintamente. 

"Tutti dovremmo fare la nostra parte nel far sì che questo si realizzi concretamente. Le nostre scelte produttive, lo sappiamo, incidono sia sulla salvaguardia del pianeta sia sulla salute delle persone. Tuttavia, non va trascurata anche l'importanza delle scelte alimentari operate dai consumatori che orientano in un senso piuttosto che in un altro il mondo produttivo." Introduce così Pietro Ciardiello (nella foto a destra), direttore generale di Coop Sole, l'impegno della Cooperativa nel sostenere questo evento globale organizzato dalla FAO.

Ciardiello aggiunge: "Produzione e consumo, in realtà, non sono due mondi distanti bensì contigui e in parte sovrapposti (visto che chi produce consuma a sua volta), in grado di influenzarsi e di apprendere vicendevolmente. La responsabilità dei produttori non dovrebbe, perciò, limitarsi a coltivare qualità con tecniche agronomiche ecocompatibili e tecnologie pulite, che è sì moltissimo, ma dovrebbe estendersi anche ad un ruolo proattivo nei confronti del consumatore, fornendo informazioni corrette e comprensibili e nell'assumere un ruolo educativo in ambito alimentare".

Con le sue scelte produttive (ormai 100 ettari a coltivazione biologica, 20 in conversione bio e il resto a residuo zero) e il lancio dell'educational game su proprietà e benefici di una gamma quasi planetaria di prodotti ortofrutticoli (il Foody Game Green che ha triplicato il traffico sul sito aziendale), Coop Sole, di fatto, è in piena condivisione del messaggio della GMA-FAO, tanto che le ha consentito di stringere "amicizia" con l'evento.

"Sul piano operativo - riprende il direttore Ciardiello - sosterremo l'iniziativa sui nostri social e sul nostro sito: in homepage è già attivo il pulsante GMA 2020 linkato direttamente al sito della FAO  e nella pagina iniziale del Foody Game Green abbiamo inserito il logo GMA 2020. E con questo aggiornamento grafico l'educational game sarà promosso nelle scuole a partire da ottobre".


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto