Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Oltresole

Impennata straordinaria delle vendite online nel settore food

I dati sono rassicuranti e inequivocabili: in Italia le vendite online sono in continua espansione. Dopo l'impennata dovuta ai mesi di lockdown, conseguente alla pandemia, l'approvvigionamento attraverso i canali digitali è diventata un'esigenza anche per i consumatori restii a utilizzare questo canale. Ecco perché parecchi produttori artigianali italiani hanno avuto riscontri straordinari dall'apertura dei negozi online.

Quattro anni fa nasceva Oltresole, un progetto che punta innanzitutto alla commercializzazione di prodotti di alta gamma attraverso la vendita online.

"Selezioniamo alimenti che abbiano particolarità gastronomiche - come il sugo fatto con gli stridoli, le erbe spontanee, o il savour, la tipica confettura con il mosto d'uva o di fichi neri caramellati - ottenuti con ricette tipiche della tradizione romagnola di una volta. Un vasto paniere di referenze dove figurano anche prodotti lavorati in modo innovativo tra succhi di frutta, sughi pronti e sottoli". Così a FreshPlaza Luca Giunchi e Daniele Mambelli soci fondatori del marchio Oltresole.

Tra i prodotti di punta, Oltresole propone una linea di succhi di frutta senza zuccheri aggiunti, biologici e di origine 100% italiana. Oltre ai gusti tradizionali, sono disponibili anche succhi dai gusti inusuali e come il succo di kiwi e di melograno!

"I nostri succhi sono sani perché composti da frutta al 100% e dolcissimi perché contengono il fruttosio, cioè lo zucchero naturale della frutta raccolta a un elevato grado di maturazione".

Si tratta di frutti lavorati dal fresco e quindi non da concentrato, ottenuti dalla spremitura meccanica della materia prima. Il consumatore odierno ha una maggiore propensione ad acquistare succhi di frutta senza zuccheri aggiunti.

 
Il marchio ha stretto un rapporto di intensa collaborazione con il laboratorio di trasformazione dei prodotti. Una sorta di evoluzione del conto terzi fatta di prove e sperimentazioni creative, con cui l'azienda elabora ricette innovative.

La linee dei succhi è disponibile in formato vetro da 200 ml e si arricchisce di 7 tipologie di gusto tra: mirtillo nero, ciliegia, pera, albicocca, pesca, kiwi e mela.

La frutta è coltivata preferibilmente da produttori locali dei territori di Forlì-Cesena, a parte i mirtilli. Infatti quando è difficile reperirli localmente, vengono importati dall'Est Europa.

"Quest'anno, come è noto - spiega Luca Giunchi -  la campagna romagnola delle drupacee è stata disastrosa, a causa delle due gelate di marzo. I danni alla produzione di pesche e albicocche si stimano nell'ordine dell'80% rispetto alla media degli ultimi anni. Pertanto, quando accadono fenomeni estremi di una tale intensità bisogna approvvigionarsi di materia prima italiana in altre zone. Per fortuna, in Campania quest'anno c'è stata una buona produzione di drupacee di qualità".

Molto richiesti i succhi di mirtillo e di melograno di cui in Italia, al momento, non ci sono grandi produzioni da destinare alla trasformazione. Prodotti che negli ultimi anni sono stati in grado di risvegliare l'attenzione dei consumatori attenti alla sana alimentazione. Una vera delizia anche la confettura di fichi caramellati, lavorati con una ricetta tipica della tradizione contadina romagnola. Solo i fichi freschi e ricchi di gustosa polpa vengono cosparsi di zucchero e cotti lentamente al forno pronti per essere invasettati in formato da 350 gr.

Una buona fetta del mercato di Oltreole è rappresentato dal segmento della frutta secca: mandorle pelate o con buccia, noci sgusciate e non e pistacchio, disponibili in formato da 200 gr e 1kg. La frutta secca è una referenza trasversale, perché può essere consumata sia come snack sia in cucina, abbinata a insalate o primi. I canali commerciali riguardano: market, erboristerie, negozi di prodotti bio, bar e specializzati.

Tra i progetti futuri del marchio, attualmente in fase di espansione: aumentare la gamma delle referenze, implementare il canale e-commerce e migliorare il packaging e l'immagine dei prodotti.

"Guardando agli sviluppi di mercato - conclude Luca Giunchi - nel prossimo futuro punteremo su progetti a sempre maggiore valore aggiunto, legati sia all'aspetto nutrizionale dei nostri prodotti sia al concetto di sostenibilità e di sicurezza. L'obiettivo è coniugare Bontà (dei frutti, delle materie prime, dei superfood) e Benessere psico-fisico, lavorando molto sull'innovazione di prodotto, sull'ascolto delle esigenze alimentari dei consumatori, sull'analisi delle aspettative e sui bisogni emergenti di naturalità, semplicità, genuinità e affidabilità ".

Contatti:
Oltresole Srl
Via Carlo Zotti, 20
47122 Forlì (FC) - Italy
Email: info@oltresole.com
Web: www.oltresole.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto