La testimonianza di Bert Barmans della societa' belga Special Fruit

Passare da un singolo prodotto a oltre 50 e' impegnativo, ma anche molto stimolante

All'inizio di giugno, la società belga Special Fruit ha nominato Bert Barmans amministratore delegato, proprio durante la crisi del coronavirus. "Era un momento difficile per iniziare un nuovo lavoro", ammette Barmans. "E' stato difficile conoscere tutti. Ho ancora così tanto da imparare su tutte le persone in azienda".

"Devo trovare altri modi per acquisire questa conoscenza. Ci vuole più tempo, ma la tecnologia di oggi ci consente di lavorare da casa. Questo porta con sé una certa complessità. Obiettivo primario è la salute di chi lavora ma i servizi della Special Fruit devono continuare e ci stiamo lavorando".

Partnership
"Sono ancora nei miei primi 100 giorni, quindi è troppo presto per dire quale direzione prenderemo. Al momento è importante imparare il più possibile. Sto facendo molte domande e raccogliendo tutto il  know-how. Inoltre, è fondamentale avere una visione d'insieme dell'intera catena e di tutte le attività. Sono convinto, tuttavia, del potere delle partnership. Voglio impegnarmi molto in questo. Sia negli acquisti che nelle vendite. Credo in partnership durevoli, nell'ambito delle quali le persone lavorano a stretto contatto e la conoscenza è condivisa. Le partnership dovrebbero garantire una continuità a lungo termine, a vantaggio di tutti", afferma Barmans.

Assortimento
Barmans era il direttore generale di Zespri, ed è quindi passato dalla gestione di un solo prodotto a un vasto assortimento di oltre 50 articoli. "E' impegnativo, ma anche molto stimolante. Una vasta gamma significa maggiore complessità. Ogni articolo ha la sua catena. E' bello concentrarsi al 100% su un singolo prodotto, ma ho anche voglia di conoscere e lavorare con altre referenze. Il settore ortofrutticolo è così dinamico e interessante. Niente è mai uguale. Ecco perché rimango nel mondo della frutta: per la sua varietà, diversità e flessibilità".

"Rispetto al mio lavoro precedente, presso una multinazionale attiva in tutto il mondo, ora lavoro in un'azienda familiare che opera su scala ridotta. Tuttavia, la Special Fruit opera in molti Paesi, sia nelle vendita che negli acquisti. Prevedo che dovrò fare meno viaggi lunghi. In ogni caso, viaggiare ora non è in programma", dice Barmans.

Fragole e avocado
Da anni la Special Fruit si concentra molto su fragole e avocado. Barmans non è preoccupato che questo mercato sia saturo, nonostante la concorrenza e le condizioni sempre più volatili. "Fragole e avocado sono due segmenti di prodotto molto importanti. La Special Fruit ci crede fermamente e continua a vedervi un futuro".

"C'è ancora margine di crescita sul mercato dell'avocado. Ma ha alti e bassi. Un giorno i prezzi salgono alle stelle, quello dopo calano rapidamente", spiega Barmans. "Le fragole sono un prodotto estremamente stagionale. Ogni anno è diverso. Anche noi dobbiamo aspettare e vedere come andrà la campagna. Questo è ciò che rende questo lavoro così interessante".

Valore aggiunto
"Per il futuro è fondamentale, come azienda, dimostrare il nostro valore: per noi stessi, i nostri clienti e i coltivatori. Il nostro valore aggiunto deriva dalla conoscenza del mercato e del prodotto. E' fondamentale definirlo ancora meglio. Tutti nella catena devono essere in grado di mostrare il loro valore aggiunto. Altrimenti, non c’è futuro".

"E' anche importante per l'azienda affrontare le diverse situazioni. Dobbiamo essere fermi e flessibili nel farlo. Questo si è rivelato essenziale, soprattutto in questi tempi di coronavirus. Penso che la Special Fruit abbia gestito molto bene la crisi. Abbiamo fatto le scelte giuste e adottato le misure corrette. Se un'azienda ha saputo assorbire e affrontare shock come questi, può avere fiducia nel futuro", conclude Barmans.

Per maggiori informazioni
Bert Barmans
Special Fruit
36 Europa Street
2321 Meer - Belgio
Tel.: +32 (0) 331 70 660
Email: Bert.barmans@specialfruit.be   
Web: www.specialfruit.be


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto