Avvisi









Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le nuove proposte di Tera Seeds

La ricerca sul pomodoro da industria parla italiano

La ricerca varietale sul pomodoro di industria parla italiano. Il 21 e il 28 luglio, la Tera Seeds, con sede a Gambettola (Forlì-Cesena), ha presentato con un "Aperitivo in campo" le sue varietà di pomodoro ibrido da industria Syraz e Cartizze. L'azienda è da dieci anni attiva a livello nazionale e internazionale nella moltiplicazione del seme e nel breeding sul pomodoro, sviluppato interamente in Italia, sia da industria sia da consumo fresco.

Giornata tecnica in campo

Negli anni, l'azienda ha immesso nel mercato del pomodoro da industria varietà ormai affermate come TS 500, Rulander, Negramaro (resistente al TSWV), Frecciarossa (lungo resistente alla peronospora) e Picolit (ciliegino determinato adatto alla raccolta meccanizzata).

Due immagini di Syraz

Il 21 luglio ad Albinia (Grosseto) presso l'azienda "Novelli", Tera Seeds ha incontrato gli agricoltori della zona e i tecnici delle cooperative per presentare la nuova varietà a ciclo precoce di pomodoro da industria, Syraz, che ha registrato una produzione superiore alle 110 tonnellate ad ettaro. Risultati analoghi sono stati raggiunti al Nord e al Sud Italia.

Syraz (resistenze a V, FF, Pst) si distingue oltre che per avere un ciclo precoce, per una buona tenuta ai ritorni di freddo, tipici dei trapianti anticipati, un'ottima allegagione con frutti uniformi in tutti i palchi del peso di 70-75 grammi. Queste caratteristiche, unite alla buona tenuta alla sovra-maturazione, contraddistinguono Syraz dalle altre varietà precoci, rendendola un'ottima scelta per anticipare l'inizio della raccolta.

L'azienda ha replicato l'iniziativa con gli agricoltori e i tecnici del nord Italia il 28 luglio a Ostellato (Ferrara) presso l'azienda "Guerrini", presentando la varietà Cartizze (V, FF, Pst – Pi) a ciclo medio-precoce e resistente alla peronospora.

La varietà Cartizze

Cartizze è stato apprezzato da numerose aziende biologiche e convenzionali sia in Toscana sia nel Nord Italia, incontrando consensi grazie alla sua spiccata rusticità e forte adattabilità a diversi areali di produzione. Le bacche di elevata pezzatura, superiori a 80 grammi, sono rosso intenso, dolci e consistenti a maturazione. La resistenza alla peronospora rende Cartizze una varietà versatile e produttiva, garantendo un ottimo risultato anche in zone dove la pressione del patogeno è più accentuata.

Un momento dell'incontro in azienda

"Tera Seeds - si legge in una nota - ringrazia le aziende per la disponibilità, i tecnici e gli agricoltori che hanno partecipato e conta di riproporre l'iniziativa anche per le altre varietà presenti nel catalogo".

Contatti: 
Matteo Assennato
Product Development Manager
Tel.: +39 338 5088075
Email: massennato@teraseeds.com

Tera Seeds S.R.L Cons.  
Via della Rotaia, 4
47035 Gambettola (FC)
Tel.: +39 0547 653884
Web: www.teraseeds.com 
E-mail: pbiondi@teraseeds.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto