Le aziende cinesi sono interessate alle selezionatrici automatiche con un ottimo rapporto qualita'-prezzo

Le aziende cinesi sono sempre più interessate alle macchine selezionatrici automatiche per l'industria frutticola, perché il costo della manodopera continua ad aumentare ogni anno. La Zhengzhou First Industry è un'azienda specializzata nella produzione di apparecchiature automatizzate per la selezione. Il direttore Wang, portavoce della Zhengzhou First Industry, ha recentemente presentato la selezionatrice più venduta dall'azienda per i mirtilli.

"Il principio alla base di una macchina per la selezione dei calibri è abbastanza semplice e un ventilatore aggiuntivo aiuta a pre-raffreddare e asciugare la frutta. La macchina richiede solo un operaio che tolga dal nastro trasportatore i mirtilli di seconda qualità e quelli di qualità mista. Una serie di cilindri aiuta a separare i piccoli frutti in base ai diversi calibri e ognuno di essi deposita i mirtilli nel cestino apposito. Ogni macchina è calibrata singolarmente per garantire la massima precisione. Alla fine, il macchinario riduce notevolmente le perdite economiche derivanti dalla frutta danneggiata", ha spiegato Wang.

"Siamo in grado di fabbricare cilindri con le dimensioni richieste dai nostri clienti. Le dimensioni più comuni sono i diametri 12, 14, 16 e  18. La velocità di selezione delle nostre macchine standard è di circa 500 kg all'ora", ha detto Wang. "Con un piccolo adeguamento, può essere utilizzata anche per la selezione di ciliegie e frutti similari".

"Le selezionatrici di calibri di medie dimensioni sono abbastanza comuni sul mercato internazionale. Tuttavia, questa macchina è adatta per frutti di piccole dimensioni, come i mirtilli. La concorrenza in questo mercato è molto più debole", ha spiegato Wang. "Il nostro punto di forza è l'eccellente rapporto qualità-prezzo. La macchina è multifunzionale e facile da usare, occupa solo una piccola superficie (4 m x 1,6 m x 1 m) e quindi è adatta alle piccole e medie imprese che non hanno molto spazio a disposizione"."Inizialmente, abbiamo venduto le nostre attrezzature soprattutto in Cina, ma man mano che i nostri prodotti si fanno conoscere sui mercati esteri, abbiamo cominciato anche a esportare. Abbiamo installato le nostre macchine in Sudafrica, Regno Unito, Portogallo, Turchia, e Israele. Siamo certificati CE", ha concluso Wang. "Attualmente cerchiamo intermediari in Sud America per espandere ulteriormente il nostro mercato. Speriamo di acquisire una solida posizione sul mercato sudamericano e di aiutare un numero ancora maggiore di clienti con le nostre macchine per la selezione dei frutti".

Per maggiori informazioni
Wang - direttore
Zhengzhou First Industry
Tel.: +86 13613837205
Email: service@fruitprocess.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto