Una nuova mela che puo' essere coltivata in tutta l'India

Dopo l'inverno freddo nel Kashmir e nell'Himachal Pradesh, in India, al momento la raccolta di mele sta cominciando nell'area di Jammu. La nuova varietà di mele sviluppata dagli scienziati è stata chiamata HRMN-99. Lo scienziato principale che si è occupato dello sviluppo di questa varietà è K.C. Sharma e, secondo quanto egli riporta, questa varietà di mele può essere coltivata su qualsiasi suolo del paese e persino a temperature fino a 50°C.

Infatti, nel Kashmir o nell'Himachal, dove c'è un consumo elevato di mele, questi frutti si coltivano solo durante l'inverno. Pertanto, la produzione di mele a Jammu è un evento che ha quasi del miracoloso. La nuova varietà di mele si coltiva su larga scala nei giardini dello Sahib Bangdi Ashram nel villaggio di Rajdi, nel distretto di Samba. La cosa sorprendente è che, mentre nel Kashmir le mele si coltivano solo a temperature di 20°C, a Jammu si coltivano a temperature di 45°C e gli alberi piantati sono oltre 500.

Nella zona di Kandi del distretto di Samba c'è un problema di scarsità di acqua e ciò causa molte difficoltà di coltivazione agli agricoltori. Molte volte le colture non crescono, a causa della carenza idrica. Lo scienziato K.C. Sharma ha dichiarato che un albero di mele fornisce circa un quintale di mele. Ashram produce da 2,5 a 30 ton di mele ogni anno. Sharma ha affermato di avere piantato questa varietà di mele in molte parti del paese.

Fonte: english.newstracklive.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto