Avvisi





Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'aglio trasformato guadagna terreno sul mercato spagnolo

L'aglio, insieme ai suoi prodotti derivati, continua a offrire un grande potenziale di mercato, come hanno spiegato Juan José Zafra e Andrés Rueda. I due giovani imprenditori, che si sono laureati in Scienze alimentari e tecnologia, hanno fondato Ajisur nella città di Alcalá la Real per massimizzare il valore aggiunto di questo ortaggio.

Oltre a vendere aglio naturale (sotto forma di teste e spicchi), l'assortimento di Ajisur comprende aglio pelato, nero, in polvere e a fettine sottili, oltre che come spezia e in pasta. L'azienda vende il prodotto a rivenditori e altre attività, come per esempio le fabbriche di salsicce e guacamole.

Poco dopo l'apertura Ajisur poteva già contare su collaborazioni nelle province di Cordoba, Granada e Malaga e, al momento, sta lavorando al primo a Jaén. "La posizione strategica di Alcalá la Real ci fornisce un vantaggio competitivo". I due manager della società sottolineano l'impegno verso l'utilizzo di materie prime locali. Infatti, una buona parte dell'aglio proviene da La Zubia, che si trova a Granada.

La lista dei progetti per il breve e medio termine comprende l'installazione di una linea di pelatura dell'aglio che comporterà la creazione di posti di lavoro nella regione, ma anche la trasformazione e cottura delle cipolle per la preparazione del sanguinaccio. Se tutto va bene l'azienda valuterà la possibilità di esportare i suoi prodotti trasformati.

Fonte: diariojaen.es


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto