Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Pomodoro da industria: gli acquazzoni inondano i campi nel nord della Basilicata

Il maltempo di questi ultimi giorni ha interessato anche il nord della Basilicata, negli areali dove si produce pomodoro da industria, i cui trapianti sono ancora in corso d'opera. Forti acquazzoni si sono abbattuti in particolar modo su Lavello, Montemilone e Palazzo San Gervasio, determinando così delle conseguenze significative per le produzioni.

"In poche ore sono caduti circa 75mm di pioggia, e ancora ora si registrano precipitazioni di carattere temporalesco (leggasi 21 maggio, ndr). Siamo impossibilitati a entrare nei campi per effettuare una stima dei danni, ma già si vedono terreni allagati", così spiega a FreshPlaza l'agronomo Mario Cardone.   

"Questi ristagni d'acqua causeranno indubbiamente asfissia radicale, mentre in altre parti potrebbero rallentare lo sviluppo ottimale della piantina o avere un aspetto meno rigoglioso. I trapianti sono iniziati a fine aprile, e viste le ottimali condizioni climatiche avutesi fino a poche ore fa, queste operazioni sono state effettuate in maniera regolare, tenendo presente, però, lo scaglionamento per la messa a dimora delle piantine, in modo da non avere un surplus produttivo o una carenza di manodopera; problematica, questa, che si avvertirà sicuramente sulla prossima campagna".

"Non appena sarà possibile, andremo a valutare i danni, ma, probabilmente, per alcune parti di appezzamenti, occorrerà ripiantare. Ciò determinerà una maggiore concentrazione di trapianti nella prossima settimana".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto